5 suggestivi luoghi di culto sparsi nel mondo (FOTO)

Ecco alcune mete religiose decisamente apprezzate e famose sia per la loro estetica che per la caratteristica posizione in cui si trovano.

di Simona Vitale 23 novembre 2013 9:00

Non importa quali siano le vostre credenze religiose, questi luoghi di culto sparsi per il mondo sono assolutamente incredibile da guardare.

Scopriamo insieme quali sono e dove si trovano grazie a Buzzffed.com.

1. Paro Taktsang, Bhutan

Paro Taktsang, Bhutan

Noto anche come “Nido della Tigre”) è un luogo sacro dell’Himalaya e tempio buddista situato a fianco di un dirupo di montagna nell’alta valle di Paro, Bhutan. Venne costruito nel 1692 e si trova ad un’altitudine di 10.240 piedi.

2. L’Hurva Synagogue, Gerusalemme

'Hurva Synagogue

Nota anche come Hurvat Rabbi Yehudah he-Hasid, si trova nel quartiere ebraico della Città Vecchia di Gerusalemme. Prima fondata nel 17 ° secolo, la sinagoga fu poi distrutta e pose in rovina per quasi 150 anni. Fu ricostruita nel 1864 e nuovamente distrutta durante la guerra arabo-israeliana del 1948. La nuova sinagoga è stata inaugurata nel marzo 2010.

3. BAPS Shri Swaminarayan Mandir, Atlanta, Stati Uniti d’America

BAPS Shri Swaminarayan Mandir

Il BAPS (acronimo di Bochasanwasi Shri Akshar Purushottam Swaminarayan Sanstha) Shri Swaminarayan Mandir è il sesto (e più grande come singolo) tradizionale tempio di pietra indù costruito al di fuori dell’India. Il tempio è ampio 32.000 metri quadrati e si estende in ben 30 ettari di terreno.

4. Tempio di Karnak, in Egitto

Tempio Karnak

La costruzione del Tempio di Karnak – un grande complesso composto da templi e cappelle decadute, tra gli altri edifici, nei pressi del villaggio di El-Karnak in Egitto – è iniziata durante il regno del faraone Sesostri, che risale circa al 2000 A.C. Il complesso del Tempio di Karnak è il più grande antico sito religioso al mondo ed è famoso in quanto tale. 

5. La Nuova Sinagoga, Berlino, Germania

La Nuova Sinagoga fu costruita a Berlino tra il 1859-1866. L’architettura è stato ispirata dallo stile moresco e non a caso alla Alhambra di Granada, Spagna. Si tratta di una delle poche sinagoghe sopravvissute alla “Notte dei Cristalli” condotta dai nazisti, anche se è stata gravemente danneggiata durante la seconda guerra mondiale ed è stata successivamente ricostruita.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti