Leonardo.it
IsayBlog

Alla scoperta dell’isola di Favignana

Un piccolo paradiso nell'arcipelago delle Egadi, a pochi chilometri dalla costa siciliana. Scoprite anche voi la bellissima Favignana

di Giusy Scibelli 7 luglio 2012 15:38
favignana sicilia

L‘isola di Favignana costituisce la principale dell‘arcipelago delle Egadi. A renderla meravigliosa sono le sue spiagge, candide e tranquille, la costa frastagliata e l’acqua cristallina del mare che la circonda.
Quest’isola era anticamente nota come Egusa (aegusa), ovvero isola delle capre, ma ribattezzata anche come AponianaKatriaGilia, e fu ricordata da molti autori classici. Gli arabi la chiamavano invece Djazirat ‘ar Rahib, che letteralmente significa “isola del monaco”, perchè sull’isola si erge una torre risalente all’epoca normanna. Furono i Latini che, infine, la ridenominarono Faviniana e da lì il nome attuale.

Favignana, per la sua particolare forma allungata e stretta al centro, viene chiamata anche “la farfalla”. Un piccolo angolo di paradiso sito a 7 km dalla costa occidentale della Sicilia, tra Trapani e Marsala. Questa, che di prim’acchitto può apparire una terra abbastanza arida, in realtà conserva tanti angoli verdi e offre l’opportunità di rilassarsi in spiagge altrettanto suggestive.

Una superficie di pochi chilometri quadri, circa 19, che nasconde tante grotte, cale e cavità lungo i suoi profili. Le più famose sono Cala Rossa, Cala AzzurraGrotta Perciata, il BurroneCala Stornello e Cala Rotonda.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti