Leonardo.it
IsayBlog

Diretti in Spagna? Aumentano le tasse aeroportuali

Aumenti delle tasse aeroportuali in Spagna che coinvolgono anche chi ha già prenotato il biglietto

di Giusy Scibelli 6 luglio 2012 14:35
ryanair

Notizie non proprio positive per chi è diretto in Spagna o chi già ha prenotato il proprio biglietto. Un aumento a sorpresa e non preannunciato delle tasse aeroportuali sta provocando non poche polemiche, soprattutto dai turisti che hanno già preso il proprio biglietto per l’Espana.

Infatti, per chi ha già acquistato il biglietto, ci sarà una tassa retroattiva. Le compagnie aeree Ryanair e Vueling stanno appunto già informando i clienti dell’aumento delle tasse fornendo loro l’opportunità di cancellare il proprio volo entro sette giorni; in caso contrario il costo extra verrà addebitato sulla stessa carta di credito con la quale è stata effettuata la prenotazione.
L’aumento delle tasse è stato, mediamente, del 18.9% e s’è mantenuto contenuto in alcuni scali minori, risultando un po’ più evidente per altri. Un esempio? L’importo di Madrid è passato da 6.95 € a 14.44 €, a Barcellona El Prat si è passati da 6,12 € a 13,44 €. 

Nel frattempo British Airways, Iberia e altre compagnie stanno ponderanno ancora sull’opportunità di assorbire questo costo oppure farlo pagare alla clientela.

14 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti