Estate a forma di pinne, e non solo

I festival più strani del mondo. Sri Lanka, Tokyo e Amstedam.

di Monia Ruggieri 24 maggio 2012 11:38

Per quanto possa sembrare strano il titolo, non c’è da meravigliarsi, specialmente se avete visitato o conoscete l’Olanda. Infatti, proprio in questa Nazione, da qualche anno si è diffusa una nuova moda per inaugurare la bella stagione e festeggiare l’arrivo imminente del caldo e dell’estate. E’ proprio questo il mese, Maggio appunto, dedicato ai festeggiamenti e alle manifestazioni volte ad aprire le porte ai mesi più caldi. Infatti migliaia di partecipanti,nei giorni scorsi, “armati” di pinne, boccaglio e maschera si son divertiti con la corsa pinnata.

Sono stati tanti, tantissimi i corridori che, in bikini o in slip, hanno partecipato alla National Flipper Race. Ovviamente non si tratta di una corsa marittima, e non richiede alcuna preparazione fisica o atletica: è semplicemente un modo come un altro per divertirsi e trascorrere una giornata in compagnia. Difatti l’unica condicio sine qua non è la mancanza di imbarazzo e la voglia di far divertire la folla che, anche quest’anno, ha affollato piazza Dam, ad Amsterdam , spinta dalla curiosità.

Non è soltanto l’Olanda la location dei festival e delle iniziative più strane e divertenti. Infatti, ad esempio, in Giappone l’ Associazione Giapponese delle Unghie organizza, da almeno 24 anni, eventi di ogni tipo a Tokyo. Tra i più bizzarri vi è una mostra che, tra le altre cose, espone vere e proprie opere d’arte che propongono unghie 3D all’Asia Nail Festival di Osaka.

E se questo non vi basta, spostatevi nello Sri Lanka, per partecipare al  Festival del Dente, in programma ogni anno a luglio, dedicato esclusivamente alla reliquia del dente sacro, il Bodhi Tree, che, almeno secondo la leggenda buddhista, venne in contatto con il Buddha ed aveva il “potere” di portare le piogge. Da tantissimi anni questo evento richiama stranieri e cittadini locali che si uniscono in questa iniziativa simpatica.

E voi, in quale di questi festival vorreste andare?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti