Leonardo.it
IsayBlog

Gli oggetti dimenticati dai passeggeri in aereo

Ve lo svela un sondaggio condotto da Skyscanner e non mancano gli oggetti stravaganti

di Giusy Scibelli 19 luglio 2012 17:26
oggetti dimenticati in aereo

Si va dagli oggetti meno banali come i documenti o gli occhiali, fino agli oggetti improbabili come dentiere, fedi nuziali o tromboni. Insomma, basta una piccola dimenticanza ed ecco che a bordo si ritrovano gli oggetti più disparati. Secondo un’indagine condotta da Skyscanner, gran parte dei passeggeri hanno ammesso di aver dimenticato qualcosa a bordo almeno una volta. Certo, non è da tutti lasciare a bordo la biancheria intima, cosa successa ad uno dei soggetti interessati dal sondaggio.

Dall’intervista condotta su 700 passeggeri è emerso che un terzo di essi hanno lasciato oggetti sull’aereo, per un valore complessivo di 100mila euro; rientrano nella lista degli oggetti le fotocamere (3%), gli ipod (3%) e i videogiochi (2%). Non solo perdite relativamente costose, ma anche stressanti nel caso in cui vengano perduti i documenti.

Tra una partenza e l’altra l’aereo viene ripulito e svuotato degli oggetti scordati dai passeggeri. Quali sono quelli che maggiormente vengono dimenticati? I libri (18%), i cellulari (9%), giornali e riviste (8%) e capi d’abbigliamento di vario genere (8%).
E a voi è mai capitato di lasciare qualcosa a bordo? Se si, cosa?

8 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti