Ispirami, la novità in casa EasyJet

Una novità sorprendente, un motore di ricerca low cost easyJet

di Monia Ruggieri 5 ottobre 2012 14:33

Dopo una serie di eventi che hanno fatto abbassare notevolmente la fiducia nelle compagnie low cost, come non ricordare la vicenda delle zecche e Ryanair, finalmente parliamo di una novità positiva. EasyJet ha infatti inaugurato uno strumento per la ricerca dei voli low cost, chiamato Ispirami, la cui unica nota stonata è la pesantezza, in termini di Kb, quindi sconsigliato se si ha una connessione particolarmente lenta.

Se abbiamo messo da parte un gruzzoletto di soldi e con la tua migliore amica  o con il tuo ragazzo vorresti regalarti un viaggetto, ma non sai dove andare? Ispirami è quello che fa per voi. Infatti è uno strumento che riesce a mettere in comunicazione i vostri desideri con il vostro budget. Come iniziare? Scopriamolo subito.

Occorre, come prima cosa, impostare un aeroporto di partenza, ad esempio Fiumicino, e subito il tool di Ispirami vi mostrerà una serie di destinazioni raggiungibili, con un’indicazione di prezzo e la dicitura famosa “a partire da”. Dopo occorre  selezionare il “quando”, ovvero quando andare. Le opzioni che possiamo scegliere a riguardo sono:  in qualsiasi momento, nei prossimi 14 giorni, nei prossimi 30 giorni, inverno 2012/2013. Ma possiamo filtrare ulteriormente, ad esempio scegliendo tra:  sola andata, week-end, una settimana, due settimane, oppure indicando i giorni di differenza tra arrivo e ritorno.

Cliccando sulla scelta finale, uscirà fuori il prezzo del nostro viaggio in questione. Potete controllare i vari prezzi, il vostro portafogli, e anche filtrare ulteriormente con la barra dei prezzi, nel caso non potete spendere oltre un certo budget. Inoltre è possibile selezionare e scegliere gli orari di arrivo e partenza, verificare se e in che modo l’aeroporto di arrivo comunica o è raggiunto da quale e quanti mezzi di trasporto; e infine è arrivato il momento di prenotare, e con EasyJet potete farlo senza avere il posto assegnato.

Una bella novità, no?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: easyjet
Commenti