Lisbona e Berlino, eventi ottobrini a confronto

Diverse capitali europee, stessa voglia di divertire e stupire

di Monia Ruggieri 11 ottobre 2012 10:56

Ci sono capitali magiche che vale la pena visitare almeno una volta nella vita. Alcune, anzi molte, delle quali meritano anche una seconda, una terza e, perché no, anche una quarta visita. Non si conoscerà mai abbastanza una terra ed è giusta assaporarne ogni aspetto, prima di tornare a casa. Le due proposte per il mese di ottobre sono Lisbona, capitale del Portogallo, e Berlino, capitale della Germania. Apparentemente molto diverse, offrono entrambe ai turisti, ma anche ai nativi, una bella manciata di manifestazioni ed iniziative volte ad arricchire la bellezza intrinseca dei loro mondi.

Nell’affascinante capitale portoghese, ad esempio, il mese di ottobre è caratterizzato dalla musica dal vivo. Ma non in un pub o in un teatro qualsiasi, stiamo parlando di qualcosa di più magico e inaspettato, ovvero delle metro. Infatti alcuni dei  giovani talenti emergenti della scena rock , ma non solo, del Portogallo, avranno l’onere e l’onore di esibirsi in alcune stazioni metropolitane della città, portando così letteralmente underground la loro musica. L’iniziativa si divide in due sezioni: la prima, totalmente gratuita, vedrà giovani musicisti esibirsi su palchi montati per l’occasione nelle varie stazioni; la seconda, invece, avrà un costo di circa 1,25 euro, il costo del biglietto in pratica, e darà la possibilità di assistere alle varie esibizioni direttamente nella cornice dei vagoni della metro.

Altro discorso per l’altrettanto affascinante Berlino. Infatti proprio in questi giorni torna, per l’ottava volta, il Festival delle luci. I vari monumenti della città saranno illuminati e sottoposti a luci altamente particolari, così da far conoscere e scoprire le varie attrazioni sotto vesti nuove. E’ possibile ammirare la città così illuminata seguendo un proprio itinerario e muovendosi per conto proprio, oppure, se preferite, potete prenotare il vostro posto su pullman appositamente ingaggiati per offrire ai clienti e ai turisti un tour guidato dello spettacolo.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti