Leonardo.it
IsayBlog

Quando andare alle Bahamas

Un viaggio da sogno nel paradiso terrestre

di Monia Ruggieri 12 agosto 2012 9:41
bahamas spiaggia

Posto da sogno, mare cristallino e sabbia bianchissima. Sono solo alcune delle caratteristiche che rendono le Bahamas una terra quasi mitica, una valvola di sfogo e un termine di paragone fiabesco quando, nel grigiore della propria terra o nella quotidianità che può diventare noiosa, si vorrebbe scappare in un angolo di paradiso lontano, dimenticando il lavoro, le frustrazioni e le preoccupazioni giornaliere. Solo mare, sabbia, cocktail e … Bahamas!

Spesso, purtroppo, questo tipo di vacanza viene boicottata e messa da parte a causa degli altri costi, addirittura quasi proibitivi, che non tutti possono affrontare per concedersi una vacanza del genere in questo luogo caratterizzato da paesaggi incontaminati e natura incantevole. In realtà negli ultimi anni i tour operator stanno cercando di abbassare un po’ i costi relativi al viaggio e alla permanenza in loco, così da far tornare in voga il viaggio esotico, anche se non si è milionari. Poi, grazie alle prenotazioni on line, è possibile risparmiare ulteriormente, grazie al taglio dei prezzi di gestione e commissione tipici delle compagnie e agenzie di viaggio.

Ma quando è più opportuno visitare questa terra incantevole? Scopriamolo insieme. Per quanto riguarda le temperature,  si parla di circa 23 gradi durante la secca stagione invernale che va da dicembre a maggio e tra i 25 e i 32 gradi, durante quella delle piogge, che va dal mese di giugno a quello di novembre. La brezze, costante più o meno tutto l’anno, attenua il caldo eccessivo, permettendo così di dormire facilmente grazie alle temperature temperate. Da far attenzione a visitare la zona da fine estate ad inizio autunno poiché il rischio di uragani è piuttosto alto.

La maggior parte dei turisti raggiunge le Bahamas in inverno, visto che nella zona si tratta di alta stagione. Moltissimi, però, scelgono la tarda primavera, spinti dalle tariffe scontate o comunque non eccessivamente alte. Anche se il periodo natalizio è affollato e anche molto caro, è senza dubbio il momento ideale per visitare questo angolo di paradiso.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti