Leonardo.it
IsayBlog

Vacanza in autostop

La novità 2012: alza il pollice e parti gratis!

di Monia Ruggieri 27 luglio 2012 13:18
vacanza in autostop

Ormai le vacanze sono davvero alle porte e, anzi, molti di voi sono già in ferie; anche se il culmine arriverà ad agosto. Non tutti però, specialmente in un periodo di crisi eonomica come questo dove “tirare la cinghia” è la parola d’ordine, hanno una disponibilità tale da potersi regalare una vacanza. Cosa fare in questo caso? Rimandare al prossimo anno nella speranza di poter mettere da parte qualche spiccio nei prossimi mesi? Certo che no! Ecco a voi la novità rivisitata di un classico storico: l’autostop. Pare, infatti, che viaggiare in autostop sia il must di quest’estate.

Mettete da parte il pollice però, i ragazzi nel terzo millennio fanno autostop col mouse, sul web. Ad esempio cliccando sul sito BlaBlaCar.it, nato in seguito al successo di Postoinauto.it, noto ai più proprio per la sua leadership almeno per quanto riguarda i passaggi in auto condivisi. Il portale, rinnovatosi recentemente, si basa comunque sulla solita “colonna” : ovvero mettere in contatto passeggeri e conducenti che vogliono condividere un viaggio o un passaggio, dimezzando così le spese eventuali.

Il sito, che ha spopolato in Europa ed in particolar modo in Spagna e nel Regno Unito, ha recentemente ampliato ulteriormente la propria offerta che attualmente vanta già della bellezza di più di un milione di passaggi al mese, con ben due milioni di persone iscritte e, se si pensa che il numero raddoppia di anno in anno, le prospettive sono a dir poco eclatanti.

Si tratta di un vero e proprio network in quanto autisti e passeggeri non si nascondono dietro a finti pseudonimi, ma inseriscono il loro nome e cognome (per quest’ultimo si ha una dppia scelta: o lo si scrive completo o con la prima lettera puntata), così da evidenziare la trasparenza del sito e facilitare l’inserimento di eventuali feedback, che potranno garantire la sicurezza dei passeggeri.

Quest’anno la vacanza è on the road!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti