Festa delle riserve naturali 2013

Domenica 12 maggio si terrà la festa delle riserve naturali: un'occasione ghiotta per visitare il nostro Paese

di Monia Ruggieri 9 maggio 2013 13:15

Domenica 12 maggio, oltre ad essere la festa della mamma, è anche la festa delle riserve naturali. Si tratta della prima edizione di RiservAmica, nel corso della quale aprono al pubblico ben 130  riserve del Corpo Forestale dello Stato.

In occasione di questa particolare giornata chi parteciperà alle manifestazioni riceverà la tessera “Cercatori di Riserve“, sulla quale sarà possibile collezionare di anno in anno tutti i timbri, a testimonianza delle varie visite alle riserve naturalistiche italiane.

Ecco dove si terranno tutte le manifestazioni:

Lombardia: Riserva naturale Bosco Fontana – Mantova
Friuli-Venezia Giulia: Foresta di Tarvisio – Val Saisera – Udine
Veneto: Riserva naturale di Vincheto di Celarda – Feltre (Belluno), Riserva naturale Campo di Mezzo – Pian Parrocchia – Treviso
Emilia Romagna: Pineta di Ravenna, Duna Ravenna Torrente Bevano – Ravenna
Toscana: Riserva naturale biogenetica Tomboli di Cecina – Livorno, Riserva naturale Duna Feniglia – Grosseto, Riserva naturale Orecchiella – Lucca, Riserva naturale Acquerino – Pistoia, Riserva naturale Camaldoli – Arezzo, Riserva naturale Badia Prataglia – Arezzo (e Forlì), Riserva naturale Tocchi – Siena, Riserva naturale Cornocchia – Siena, Riserva naturale Palazzo – Siena
Umbria: Selva di San Francesco Assisi – Perugia
Abruzzo: Riserva naturale orientata Feudo Intramonti e Colle di Licco – L’Aquila, Riserva naturale orientata Monte Velino – L’Aquila, Riserva naturale Lago di Campotosto – L’Aquila, Riserva naturale orientata Valle dell’Orfento – Pescara, Riserva naturale orientata Lama Bianca – Pescara
Lazio: Foresta demaniale del Circeo – Latina, Castel Fusano – Roma, Riserva naturale Salina di Tarquinia – Viterbo
Molise: Riserva naturale orientata Monte di Mezzo – Isernia
Campania: Riserva naturale Castelvolturno – Caserta, Riserva naturale orientata Valle delle Ferriere – Salerno
Puglia e Basilicata: Riserva naturale biogenetica Foresta Umbra – Foggia, Riserva naturale Saline di Margherita di Savoia – Barletta, Riserva naturale orientata Murge Orientali – Taranto, Riserva naturale biogenetica San Cataldo – Lecce, Riserva naturale biogenetica Stornara – Taranto (e Matera), Riserva naturale Metaponto – Matera
Calabria: Riserva naturale Poverella – Vill. Mancuso – Catanzaro, Riserve naturali in Sila Grande – Cosenza, Riserva naturale Cropani-Micone – Vibo Valentia, Riserva naturale Marchesale – Vibo Valentia, Foresta demaniale Alto-Aspromonte – Reggio Calabria

18 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti