Il dolce far niente, dove farlo

Per una vacanza all'insegna del relax

di Monia Ruggieri 2 novembre 2012 18:24

“Vai in vacanza? E cosa farai?” – “Nulla!”. A quanti di voi sarà capitato di sentire questa risposta? Immagino a molti poiché spesso, quando si va in vacanza dopo un anno di lavoro, si pensa solo a rilassarsi e a staccare la spina, lasciandosi cullare dal dolce far niente. Ecco dunque che Lonely Planet, sito e compagnia leader nella stesura di guide di viaggio, ha stilato una sorta di classifica contenenti le mete migliori per una vacanza dedicata al dolce fa niente.

In riva al mare

Ovviamente è il primo luogo che viene in mente quando si pensa ad una vacanza a tutto relax. Cosa c’è di meglio che starsene sdraiati al sole, con la brezza marina che ti accarezza la pelle e il tuo uomo che ti spalma la crema solare? Nulla forse. Però bisogna fare attenzione alla scelta della spiaggia, alcune, infatti, sono piuttosto rumorose a causa delle varie attività che vi vengono organizzate. L’ideale sono le spiagge di:  El Tunco, a El Salvador e Ngapali Beach, in Myanmar. Qui il relax è di casa.

In una cittadina o in un’isola

Per alcuni stare in una cittadina è soffocante, non ci sono abbastanza cosa da fare  e da vedere, quindi il rischio di annoiarsi è dietro l’angolo. Ma se cercate il vostro angolo di paradiso non potete che scegliere le magnifiche isole di Ko Mak e Ko Kut in Thailandia, l’asi dell’ozio: qui la cosa più faticosa che farete sarà una seduta di massaggi. Oppure potreste visitare la città di Sulina, in Romania: relax e pesce cotto al momento vi regaleranno un benessere da sogno.

Su una nave da crociera

Anche se alcune sembrano delle vere e proprie Las Vegas in miniatura, quelle più piccole possono regalarvi momenti da sogno. Oltre all’angolo relax con tanto di massaggi, bagno turco e sauna, vi è la possibilità di lasciarsi coccolare come se foste in una beauty farm.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti