I panorami più stravaganti del mondo

Da cartolina o surreali, disseminati in ogni parte del mondo. Scoprite quali sono e dove si trovano

di Giusy Scibelli 9 settembre 2012 15:29

Quante volte vi è capitato di restare incantati guardando un panorama mozzafiato che si presenta dinnanzi a voi? Ci sono panorami che creano un’atmosfera romantica, altri che fanno avvertire un senso di libertà e altri ancora che vi colpiscono per la loro peculiare stravaganza. Al mondo vi sono panorami strani, più che strani alcuni sono quasi surreali, tutti sicuramente imperdibili. Quindi munitevi anche di macchina fotografica e godetevi i panorami più strani del mondo: immortalando questi luoghi proverete a chi non vi crede che esistono!

Tra deserti e canyon, mari e montagne, mari, fiumi oppure laghi, c’è l’imbarazzo della scelta. Tra i più strani vi sono sicuramente il Selciato del Gigante, in Irlanda, e The Wave in Arizona. In Antartide vi sono le Valli Secche di McMurdo, valli desertiche, uno dei deserti più estremi al mondo ed emblema di biodiversità.

Si respira un’atmosfera surreale o, potremmo dire, da scenografia di film di fantascienza nel Black Rock Desert del Nevada, e anche guardando ai Cristalli Giganti di Naica in Messico oppure al Rio Tinto in Spagna, a Bilbao (fiume dal tipico colore rossiccio dovuto ai minerali di ferro in esso presenti).

Da cartolina, quasi finto, il lago Spotted Lake del Canada. E che dire di Salar de Uyuni, altro luogo che, se visto in foto, può sembrare non vero: si trova in Bolivia e si tratta della più grande distesa di sale in tutto il mondo.
Altro deserto, ancora spettacolare, questa volta in Egitto: si tratta del Deserto Bianco, chiamato anche Sahara el Beyda dalla popolazione locale. Nella provincia cinese sud-occidentale dello Yunnan si trova la Foresta di Pietra, un luogo che colpisce e sembra quasi magico. Per rimanere in tema “pietre” da panorama, come non citare il classico, ma pur sempre mistico, Stonehenge nel Regno Unito?!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti