Sapori dal mondo

Quali sono i ristoranti più buoni del mondo?

di Monia Ruggieri 3 luglio 2012 11:39

Amanti della dieta mediterranea non vi offendete! Sicuramente la cucina nostrana è la migliore, non a caso la gastronomia del Belpaese viene apprezzata ed osannata in tutto il mondo. Ma non è la sola ad essere appetibile e gustosa. Diversi sono i ristoranti in tutto il mondo che meritano ed offrono ai propri clenti il meglio. Se anche voi vorreste trascorrere un’estate all’insegna del buon cibo, ecco la guida che fa per voi! Scopriamo insieme quali sono i ristoranti nel mondo che meritano.

The Dutch – New York

Conosciuto in tutto il mondo, offre ai propri clienti il meglio del meglio. Il pitatto tipico della loro cucina è  la salsiccia di fegato affumicata. Un antipasto dal sapore forte e ricco che preannuncia un pranzo succulento e prelibato. Ovviamente i piatti base sono i classici alimenti americani. Caratteristico è l’open bar dove gustare ostriche freschissime ed apprezzare alcolici e freschi cicchetti.

Picca – Los Angeles

Il menu è a base di cucina peruviana, con qualche assaggio di moderno ed apprezzato sushi, ormai divenuto la moda del momento. Il ristorante è curato da camerieri e cuochi piuttosto giovani che puntano alla bellezza del piatto e alla disposizione giocosa ed elegante del cibo all’interno del piatto; senza però togliere nulla al sapore e al gusto, tipici della tradizione. Inoltre potrete ammirare i cuochi a lavoro, grazie alla meravigliosa vetrata che separa la cucina dalla sala.

Chinta Ria Mood for Love – Sidney

Nonostante i pochi metri quadrati destinati a sedie e tavolini, questo ristorante vi stupirà per la grandezza dei piatti e degli alimenti utilizzati. Non potete non sedervi al tavolo e non ordinare dei granchi: sono la specialità della casa!

Yarbird – Hong Kong

Due sono i piatti da non perdere: il pollo, che qui ve lo porteranno in tutte le salse; e la tempura di granturco, croccante e saporita al punto giusto: non chiedere il bis sarebbe un peccato!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti