Una vacanza con il WWF per l’Estate 2012

Vacanze 2012: perchè non trascorrerle con il WWF? Scopri il ricco programma per la prossima estate

di Giusy Scibelli 24 aprile 2012 10:39

Se anche voi siete dei fervidi sostenitori della vacanza naturale e siete stanchi delle solite proposte reperibili in giro, vi consigliamo di prendere in considerazione il vasto programma proposto, anche per il 2012, dal WWF.
Un turismo naturalistico, quello di cui la stessa WWF Italia definisce le linee guida nella sua Carta di Qualità, all’insegna dello svago, del relax e del sano contatto con la natura.

Si spazia ampiamente: da proposte per i ragazzi tra i 7-17 anni, con i divertentissimi campi estivi, fino agli itinerari per le famiglie. Tanti viaggi di esplorazioni o programmi per le microvacanze presso le tante Oasi WWF.
Il programma dettagliato del 2012 è reperibile presso il sito wwf.nature.it; noi vi diamo un assaggio di quelle che sono alcune tra le interessantissime proposte messe a disposizione. L’offerta è invitante e si adatta a qualsiasi esploratore desideroso di una vacanza sicuramente fuori dal comune, ma nel pieno rispetto dell’ambiente.

– Ben 26 le località dove potranno trascorrere le vacanze i ragazzi tra i 7 e i 14 anni divisi, in base all’età, in diversi turni: 11-14 anni oppure 7-11 anni.
– 19 proposte di WWF Lab o Natura in Diretta, concepiti per ragazzi tra i 15 e i 17 anni.
– Sono 20 le proposte per le famiglie: vacanze in barca a vela, in bicicletta o trekking.
– 38 proposte di Viaggi della Biodiversità in Italia, Europa e nel Mondo, per adulti, e divisi in diverse categorie: Viaggi escursionistici, Viaggi-Trekking o Viaggi di esplorazione.
– Più di 20 proposte di mini-vacanze per scoprire un’Oasi del WWF o una Fattorie del Panda.

Un esempio? Un viaggio su due ruote, non in moto ma in bici ovviamente, lungo le rive del Danubio. Questo itinerario, proposto dal WWF, prevede il passaggio lungo una delle piste ciclabili tra le più belle al mondo, attraversando paesaggi senza dubbio meravigliosi.
Anche il viaggio con la famiglia può essere su due ruote spostandosi, in bici, lungo i meravigliosi canali olandesi, tra le dune e i tulipani del Parco Nazionale di Zuid Kennermeland.
Una delle bellissime località dei campi estivi è l‘Oasi di Penne, in Abruzzo, presso la quale i più piccoli potranno ammirare da vicino animali come lontre, polli, conigli, pecorelle, asinelli e cavalli.

13 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: oasi wwf
Commenti