Viaggio e vintage: in giro per i mercatini d’Italia

Ci puoi trovare tutto e spendere davvero poco. Non perderti i migliori mercatini vintage del Belpaese

di Giusy Scibelli 29 gennaio 2013 19:49

Quando la crisi impenna e il portafogli si spenna, il mercatino per molti diventa un’ancora di salvezza. Al via al prezzo stracciato e soprattutto al pezzo vintage perchè, fortunatamente, oggi il vintage è di tendenza e piace molto. C’è chi riscopre il piacere di un oggetto recuperato da una bancarella dell’antiquariato, chi ritrova un capo in saldo, la borsa usata tenuta in buono stato e tanto altro ancora. Noi vi consigliamo alcuni dei luoghi dello stivale in cui comprare vintage. 

A Roma i mercatini abbondano e si trova roba di ogni tipo. Si va dal popolare Porta Portese (ogni domenica, da Piazzale Portuense fino a Trastevere), passando per quello d’abbigliamento di Via del Sannio, fino a quello più vintage che c’è, al Circolo degli artisti (ogni terza domenica del mese).

Anche a Torino ci sono un bel po’ di mercatini in cui poter accaparrarsi non pochi pezzi vintage. A Porta Palazzo ogni sabato si possono trovare sia oggetti d’antiquariato sia abbigliamento; ogni seconda domenica del mese circa 200 espositori danno vita alla Fiera del C’era Una Volta. Piazza Carlo Felice è più indicata per chi ama leggere: un buon libro a buon prezzo è sempre un piccolo tesoro.

Non solo a Napoli, ma in tutta la Campania vi sono mercatini degni di questo nome. Nella Villa Comunale si tiene la Fiera Antiquaria Napoletana (con date che variano di stagione in stagione). Anche Viale Kennedy ogni mattino viene allietato dal Mercatino delle Pulci. E poi spostandoci da Napoli, raggiungiamo Salerno, in particolare Battipaglia, con il suo mercato del giovedì. Occasioni a prezzi stracciati, c’è di meglio?

A Milano mercatino è sinonimo di vintage. Anche qui vi è più di uno, tutti interessanti e da scoprire; andiamo da quello dei Navigli (ultima domenica del mese) a quello di Senigallia (ogni sabato) nella zona di Porta Genova. Non dimenticate anche il Mercato delle Pulci di Corsico, un mercatino che “gira” la città occupandone diverse zone.

A Bari è famosa la Fiera del Catapano, che tutte le prime domeniche del mese richiama tantissime persone. Palermo è altresì nota per i seguenti mercatini: il Brocante Antiquario di Piazza Unità d’Italia (ogni primo weekend del mese) e i Mercanti per caso presso Palazzo Butera (ogni terzo fine settimana del mese, da febbraio a maggio) e infine il Mercato delle Pulci di Piazza Peranni. 

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti