I villaggi più belli

Dalla Sicilia all'America, tutti i villaggi da non perdere

di Monia Ruggieri 8 novembre 2012 11:40

Se avete intenzione di partire per una vacanza, è buona norma farvi una lista di cose che vorreste vedere o fare. Se non avete i luoghi di villeggiatura e quelli più affollati, preferire un villaggio o un paesino non proprio famoso, ma che nulla ha da invidiare alle località più “in”. E’ questo, infatti, il senso di quest’articolo, poiché purtroppo ci lasciamo sfuggire emozionanti mete e straordinari villaggi soltanto perché sono poco conosciuti. Vediamone alcuni tra i più belli al mondo. Budget Travel, ha infatti, ideato una sorta di classifica con i villaggi più belli del mondo. Ovviamente c’è anche l’Italia.

Infatti Savoca, in provincia di Messina, è considerato uno dei Borghi più belli d’Italia, ora, grazie a questa classifica, lo sapranno anche all’estero. Savoca è detto anche il paese delle sette facce poiché offre ai suoi visitatori e ai turisti tanti ee diversi scorsi panoramici. Città d’arte, è arroccata su un colle roccioso, ed è famosa per aver fatto da sfondo a numerosi set cinematografici. Tra tutti, al film Il Padrino.

Eze-Village è una cittadina della Costa Azzurra famosa soprattutto per la sua rocca. Avventurandosi tra i numerosi tornanti è possibile arrivare in cima e godere di un panorama a dir poco emozionante. Nella zona vi sono diverse dimore principesche da visitare e ammirare, come  il Château de la Chèvre d’Or e il Château Eza, l’ormai antica residenza del principe Guglielmo di Svezia.

Bibury,  invece è un caratteristico borgo della Gran Bretagna. Il famoso scrittore inglese William Morris  lo definì “il più bel villaggio dell’Inghilterra”. La strada principale è la Arlington Row,  una delle vie più fotografate d’Inghilterra.

Chimayo è, invece, una cittadina situata nello Stato del Nuovo Messico, precisamente negli Stati Uniti d’America. E’ formata da tante piazze e piazzette, dove in una delle quali vi è  il Santuario de Nuestro Señor de Esquipulas, conosciuto anche come Lourdes d’America, il quale attira 300 mila visitatori ogni anno.

4 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti