A.A.A. Cercasi ragazze in affitto, in Cina

In Cina vi è una vera e propria agenzia che permette di "affittare" una donna

di Monia Ruggieri 18 maggio 2012 15:05

Con quest’articolo daremo un motivo in più, specialmente ai maschietti, per visitare l’immensa e meravigliosa Cina. specialmente se single. Potrebbe apparire buffo, specialmente perché si tratta di una Nazione così vasta che ovviamente offre numerosi spunti per invogliare un viaggiatore o un turista a visitarla, ma senz’altro questa insolità novità potrebbe attrarre numerosi curiosi. Infatti proprio in Cina hanno inventato un nuovo meccanismo che potrebbe sconfiggere la crisi: pare infatti che l’invenzione di un nuovo lavoro e di un nuovo servizio, che permetterebbe di trovare l’anima gemella, o forse soltanto “sorella”, stia prendendo piede.

Infatti chi non ha ancora trovato la sua anima gemella, o l’altra metà della mela che dir si voglia, ma vuol soddisfare i propri genitori o i parenti più stretti che hanno un’unica domanda in mente (“Ma quando ti sposi?”, “Ma sei ancora single?” oppure “Possibile che non trovi qualcuna che ti voglia?”), può affidarsi alla competenza di questa nuova agenzia orientale, la quale si impegnerà nella ricerca di fidanzate part-time, o meglio temporanee. Le tariffe sono a buon mercato: si parla infatti di 3 yuan, ovvero circa mezzo dollaro, per una stretta di mano con i genitori di lui, di 10 yuan seviene chiesto anche un bacio sulla guancia della suocera “temporanea”, e di almeno 8 yuan, a salire, per quanto riguarda la tariffa oraria, la quale comprende anche gli spostamenti fuori città con mezzi.

E’ un servizio prettamente a favore dei single e di uomini “disperati” in questo senso e che, pur di far felici mamma e papà, specialmente se vivono in località diverse dai loro figli, sono pronti a tutto, anche a “prenotare” e “acquistare” una donna in affitto. Nemmeno a dirlo, il boom di “affitti” e prenotazioni si è avuto nel periodo del capodanno cinese, ovvero quando normalmente le famiglie si riuniscono per festeggiare. Online, se armati di buona pazienza e di un ottimo vocabolario, potrete cercare l’agenzia e visionare i profili delle ragazze.

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: cina
Commenti