Aperitivo a Milano: ecco dove andare

E' il must dei giovani, ma non solo: è l'aperitivo. Scopriamo quali sono i migliori locali di Milano

di Monia Ruggieri 5 marzo 2013 19:03

Milano, capitale dell’alta moda e non solo, è vistata da milioni di persone ogni anno, sia per motivi di affari sia per puro piacere personale. Nel tempo libero c’è chi preferisce andare alla scoperta di nuove mostre d’arte, chi visita per l’ennesima volta il famoso Duomo e chi, invece, apprezza la “movida” della città, dedicandosi quindi alla scoperta di nuovi locali dove trascorrere qualche ora di divertimento e relax, magari conoscendo nuova gente o sorseggiando un buon drink prima di cena. Milano da bere: mai parole furono più azzeccate, infatti, per identificare quella parte di città dedita all’aperitivo milanese. O almeno era così nei famosi e non troppo lontani anni ’80. E’ ancora così? Pare di si. Culla dell’aperitivo, Milano è sempre più apprezzata per vecchi e nuovi locali che ogni sera pullulano di ragazzi pronti per un “giro” di cocktail, gustando una tartina o una bruschetta tra un sorso e l’altro. Quali sono i migliori locali dove trascorrere qualche piacevole ora? Scopriamolo insieme. – Da Rita, è un locale posto in una piccola via (via Fumagalli) nella zona dei Navigli, la zona preferita dai giovani. E’ il classico locale che fa fortuna grazie al passaparola. Un cocktail costa circa 7-8 euro, ma ne vale la pena. Edo, il barman, saprà conquistarvi con le sue alchimie alcoliche e non e Luca, l’apprezzato cuoco, solleticherà il vostro appetito con saporite e gustose prelibatezze.

Akkademia, per gli amanti della birra. In via Carlo Ravizza, è situato una sorta di pub la cui specialità è la birra, con

ben 5 tipi diversi di bibite provenienti dal luppolo: bionda, rossa e quella al doppio malto sono le più richieste. Le bevande saranno accompagnate da stuzzichini della casa, che vanno dalle tartine , alle focacce assortite, passando per risotti e pasta fredda.

Frida, in via Pollaiuolo. Locale caratteristico del centro di Milano, per gli amanti del design e del buon gusto. All’interno è possibile sorseggiare un buon drink ascoltando musica ricercata e visitando una mostra d’arte. Il cibo, a buffet, è molto raffinato e di alta qualità: verdure crude, cous cous e tartine ne sono un esempio. Che resta da dire? Cin cin!

26 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti