Carnevale nel mondo:pronti? Via!

Iniziano i festeggiamenti per l'evento più colorato di tutto l'anno. Ecco dove andare per il carnevale 2013

di Giusy Scibelli 4 febbraio 2013 13:37

Coriandoli, maschere e colori! Il Carnevale è nell’aria ed è difficile non sentirlo. Specialmente in quei luoghi del mondo in cui il Carnevale è una delle ricorrenze più attese, più divertenti e più ironiche. Venezia, Viareggio, Cento, ma anche Rio de Janeiro, New Orleans, Nizza: in tutto il mondo è già tutto pronto, via a musiche, balli e maschere!

Come ogni anno Venezia apre i suoi festeggiamenti con il tradizionale Volo dell’Angelo. Quale volto è stato scelto per “interpretare” l’angelo? Nessun volto “noto” di cinema o tv a vestire i panni dell’iconico angelo, bensì una studentessa veneziana, Marta Finotto, che lo scorso anno venne eletta Maria. Uno dei più celebri carnevali del mondo quest’anno si incentrerà sul potere del colore “: il tema di quest’edizione 2013 è infatti “Vivi i colori- Life in colour“. I festeggiamenti si concluderanno il giorno 12 febbraio.

In Italia i centri nevralgici del Carnevale sono innumerevoli. Oltre Venezia ci sono Viareggio, Cento, Ivrea, Putignano e Fano. All’estero non si può non pensare al coloratissimo e affollatissimo Carnevale di Rio de Janeiro, quello dalle splendide donne in colorati e striminziti costumi e delle sfilate dei carri al sambodromo. Ma anche a New Orleans il carnevale è un evento atteso dai cittadini e da tutti i visitatori, giunti per ammirare le sfilate e il tripudio di maschere che allietano il Mardi Gras. Così come a Nizza che, come quello di Viareggio, propone ogni anno un tema diverso. Per il 2013 i 18 carri che sfileranno per la Promenade des Anglais e in Place Masséna, illustreranno la storia del Re dei Cinque Continenti. Il culmine della giornata è si ha con la Battaglia dei Fiori, che si svolge a bordo dei meravigliosi carri decorati con profumatissime composizioni.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti