Dove andare a vivere dopo la pensione

10 Paesi, 10 mete favorite per chi ha deciso di trasferirsi lontano dal Belpaese una volta in pensione

di Giusy Scibelli 7 gennaio 2013 23:09

Con i tempi che corrono è facile pensare, anche in via ipotetica, di poter costruirsi una nuova vita altrove, in qualche altro luogo del mondo dove le parole “crisi”, “smog”, “rumore”, sembrano quasi un’eco lontana. Molti sono i lavoratori che immaginano una pensione all’insegna del riposo, per questo c’è l’imbarazzo della scelta. Noi di scelte ve ne proponiamo ben dieci; in seguito troverete i 10 luoghi in cui trasferirsi per la pensione. 

Tra le isole tropicali e incontaminate, luoghi di montagna, città comode e tecnologiche, c’è abbastanza da poter scegliere, l’importante è optare per il Paese più conforme ai propri gusti e alle proprie aspettative, una volta lasciato il lavoro. Ovviamente siamo in altri Paesi, fuori dall’Italia, spesso in altri continenti. Certo, la decisione dovrà essere accuratamente ponderato, ma la ostra pensione potreste trascorrerla qui:

– Colombia

– Costa Rica

– Ecuador

– Malesia

– Malta

– Messico

– Panama

– Spagna

– Thailandia

– Uruguay

25 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti