I luoghi da visitare meno conosciuti al mondo: la classifica del 2012

Una classifica dei posti meno noti ma da visitare.

di Giusy Scibelli 20 febbraio 2012 19:29

Di luoghi stupendi da visitare il mondo ne è pieno, solo che spesso alcuni vengono ignorati. Lonely Planet ha voluto stilare una classifica dei 10 luoghi meno conosciuti al mondo ma che, malgrado la poca notorietà, meritano pienamente una visita. Se siete viaggiatori incalliti o semplicemente amate visitare luoghi non troppo ricercati, allora, non esitate a prendere spunto!

10. Gujarat
Questo è uno Stato dell’India nordoccidentale e confina con il Pakistan e affaccia sul Mare Arabico. Esso costituisce un territorio fortemente legato ai suoi piccoli gioielli, come l’isola di Diu e le piane di sale del Kutch, popolate dai bellissimi fenicotteri.

9. Chóngqìng
In Cina c’è questa città a metà tra antico e moderno, grattacieli di ultima costruzione e vecchie imbarcazioni esaltano il contrasto ma al tempo stesso mettono in luce il fascino della cultura cinese.

8.Takayama 
Una città giapponese che propone un’atmosfera pittoresca, grazie alle casette in legno tipiche della più radicata cultura nipponica. A dimostrazione del fatto che il Giappone non è solo grattacieli e super-tecnologia.

7. Trieste
Spesso poco considerata, in realtà questa città nostrana conserva un ricco patrimonio storico e influenze  mitteleuropee grazie, in parte, alla vicinanza con la Slovenia. Inoltre la città, che è sul mare, è stato il punto da cui James Joyce cominciò a scrivere il suo “Gente di Dublino”.

6. Aberdeen
A picco sul mare, nella Scozia da favola, c’è questa città poco distante dal castello di Dunottar, la rocca in cui il regista Zeffirelli dirisse l’Amleto.

5. Arras
In Francia vi è un paese caratteristico per l’architettura fiammingo-spagnola e per i suoi 22 km di gallerie sotterranee utilizzate durante la Seconda Guerra Mondiale.

4. Helsinki
La capitale finlandese è tra quelle meno visitate d’Europa. L’ordine e l’aspetto pulito, l’amore per il design e un sole che splende da Giugno ad Agosto, a volte anche di notte, sono alcuni dei motivi per visitarla.


3. Jerez de la Frontera
Situata in Spagna, nel cuore dell’Andalusia precisamente, la città non solo è ricca di bellissime chiese ma soprattutto è il cuore pulsante del flamenco. Qui potreste assistere alle più appassionate esibizioni della danza tipica spagnola.

2. Utrecht
Purtroppo questa città olandese viene spesso oscurata dalla capitale, Amsterdam. Anch’essa è caratterizzata dai bellissimi canali, dai cafè bohemien e le abitazioni tipiche.

1. Meknes
In Marocco è probabilmente la meno conosciuta delle città imperiali. Essa ospita infatti chilometri di mura e moltissimi edifici di rilevanza storica. Inoltre è situata poco distante dal sito romano di Volubilis, sotto tutela dell’Unesco, il quale costituisce il più visitato sito archeologico marocchino.

Voi quale visitereste? Aggiungereste qualche meta in particolare alla classifica?

14 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti