I viaggi d’autunno più belli

Ecco alcune delle mete autunnali gettonate dal National Geographic

di Giusy Scibelli 7 ottobre 2012 21:36

L’autunno è una delle stagioni migliori per viaggiare. Si può godere ancora di climi sufficientemente miti e non si è travolti dalle orde di turisti che affollano le località di vacanza. Ma allora quali sono i viaggi migliori da fare quest’autunno? Ce lo svela il rapporto del National Geographic che vi porta in giro per il mondo, alla scoperta di posti ovviamente meravigliosi: tutti da vivere in autunno!

Potreste ad esempio recarvi ad Albuquerque (Nuovo Messico) dove, proprio in questi giorni, è previsto uno dei più spettacolari festival delle mongolfiere. Ve ne saranno più i 600 ad affollare i cieli in questi giorni, dal 6 al 14 ottobre. La stagione secca da settembre a dicembre è l’ideale per nuotare nell’infinity pool più spettacolare del mondo: stiamo parlando della Devil’s Pool (la “piscina del Diavolo”) presso le Cascate Victoria in Zambia. Se per caso aveste l’opportunità di visitare la Pennsylvania nei prossimi tempi sappiate che ben due weekend d’ottobre, ad Arendtsville, sono interamente dedicati alla mela. Non solo prelibatezze a base del frutto “…che toglie il medico” di torno ma anche mostre d’auto d’epoca, dimostrazioni delle arti e dei mestieri, spaventapasseri e tanto altro ancora. Un tipico evento dal sapore autunnale.

A circa 170 km da Varsavia c’è la Great Masurian Lakes, un’immensa e vasta terra con ben 2.000 laghi e isole ricoperte da lussureggianti foreste. Un bel giro in bicicletta nel periodo d’ottobre è l’ideale per assaporare il gusto di quella natura che pian piano muta lasciando le foglie cadere. Oppure potreste approfittarne per raggiungere la città di Alba che, fino al 16 novembre, ospita il profumato e gustoso appuntamento con la Fiera del Tartufo, alla sua 82esima edizione. E che ne dite invece di raggiungere l’Oriente e in particolare il paradiso naturale di Hokkaido. Lo spettacolo del Foliage qui è senza dubbio unico ed ammirabile soprattutto nel parco più grande del Giappone, il Daisetsuzan National Park.
Gli appassionati lettori delle storie di Charles Dickens potrebbero riversarsi nella città di Portsmouth di questi periodi: in occasione del 200° compleanno dello scrittore la città sarà piena di eventi dedicati alla sua vita e alle sue storie. Una rassegna di  eventi a cui partecipare e in cui rivivere la dimensione letteraria di Dickens.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti