Le partite di calcio? Si guardano in volo

Seguire la tua squadra del cuore anche in volo? Da oggi è possibile!

di Monia Ruggieri 7 febbraio 2013 19:31

I vostri compagni non vogliono venire in viaggio con voi perché proprio nel momento del volo va in onda la partita della loro squadra del cuore? D’ora in poi non avranno più scuse. Infatti le partite di calcio stanno per prendere letteralmente il volo, in quanto verranno trasmesse dalle compagnie aeree sul vostro velivolo. Un’idea divenuta realtà, in quanto compagnie aeree come Lufthansa e Gulf Air hanno stipulato degli accordi con i broadcaster per trasmettere le partire calcistiche del campionato inglese a ben 10.000 metri di quota. Skyscanner, leader in Europa per quanto riguarda la ricerca di voli e vacanze, ha recentemente condotto un sondaggio sugli aspetti che più mancheranno ai tifosi che potranno finalmente godersi le partite di calcio anche in volo.

Su oltre 1.300 partecipanti al sondaggio, è emerso che quello che più mancherà alla tifoseria in volo saranno le bevute tra gli amici, almeno per il 47% dei votanti.  I cori da stadio mancheranno al 37% dei viaggiatori tifosi, i quali vorrebbero sostenere la propria squadra con le classiche canzoni da stadio. Solo all’11% mancherà il classico urlo da stadio. Concludono la classifica lo sventolare di sciarpe e bandiere e le chiacchiere tra amici durante la partita (in entrambi i casi si tratta del 2% ). da sottolineare che il 50% degli intervistati sarebbe disposto a pagare un prezzo maggiorato del biglietto per vedere la partita in volo.

I tifosi hanno certamente apprezzato questa nuova opportunità, un’occasione in più per potersi guardare la propria squadra di calcio anche ad alta quota e non perdere quella partita che magari aspettavano da tempoAd ogni modo la cabina dell’aereo ha spazi ed esigenze particolari, per cui il clima da stadio non si addice per nulla, ma la gioia del goal o la disperazione di un rigore potrebbero essere un motivo per condividere un’altra emozione, oltre a quella del viaggio”.

Ha sostenuto in merito Caterina Toniolo, Country Manager di Skyscanner Italia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti