Le spiagge migliori nei dintorni di Barcellona

Il mare dei dintorni di Barcellona? Da favola. Scoprite quali sono le spiagge più belle nelle vicinanze della città catalana

di Giusy Scibelli 17 giugno 2012 14:17

Barcellona non è certo nota per la tranquillità delle sue spiagge, affolate di giorno ma frequentate anche di sera. Inoltre per chi è in cerca di un’acqua cristallina, la “catalana” non offre di certo acque degne dei Caraibi, e questo provoca un punto a suo sfavore. Le spiagge di Barça sono adatte a chi ha voglia di far festa e di stare a contatto con molte persone, dato il gran numero di turisti che affollano la città nel periodo estivo. Per chi però desidera visitare la bellissima Barcellona senza dover rinunciare ad un bagno degno di nota in spiagge anche più tranquille, sappiate che nei dintorni troverete luoghi molto appetibili.

Alcuni di questi luoghi si trovano a meno di mezz’ora di distanza da Barcellona, gli altri un po’ di più. A un’ora da Barcellona vi ritroverete nel meglio della Costa Brava, dove ci sono le spiagge più belle della Catalogna.

A circa mezz’ora da Barça.

Sitges: consigliato come uno dei posti da visitare nei dintorni di Barcellona, questo luogo consente di godersi qualche ora di relax in bellissime spiagge. Da visitare ovviamente anche il centro della città, con le sue particolari case bianche e le stradine piene di negozi d’artigianato locale.

Il Garraf: basta scendere alla fermata precedente a quella di Sitges per raggiungere questo luogo che prende nome dalla montagna che lo sovrasta. Qui vi ritroverete in quella che forse è la spiaggia più bella dei dintorni di Barcellona. Una meravigliosa cala, un mare limpido, casette di legno caratteristiche che s’affacciano proprio sul mare.

– Badalona: una piccola città del XX secolo, con ben 5 chilometri di spiaggia e una meravigliosa barriera corallina. Bastano 10 minuti per raggiungere un piccolo posto incantevole.

A un’ora da Barcellona.

San Pol do Mar: un paesino che si sviluppa su di una collina e che s’affaccia sul mare. Bellissime cale e spiagge, mentre il centro storico può in parte ricordare Sitges per le case bianche e le strette viuzze.

Tamariu (Costa Brava): qui troverete una spiaggia con sabbia fine, pini e acque limpidissime. Questo luogo è ideale per dedicarsi a qualche attività in particolare: kayak e canoe, che potrete noleggiare, immersioni e escursioni fino alle cale più nascoste.

Torredembarra (Costa Dorada): caratteristica per Els Muntanyans, i suoi 35 ettari di dune e paludi d’acqua salata. Una bellezza paesaggistica e una qualità senza spiagge davvero encomiabile.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti