Mare Italia: la Costa degli Dei

Costa degli Dei, anche definita Costa Bella, una delle località balneari più bella d'Italia. Da Tropea a Capo Vaticano, da Joppolo a Ricadi: una costa unica

di Giusy Scibelli 18 giugno 2012 14:29

Non c’è bisogno di allontanarsi troppo da casa per trovare il mare più bello e delle coste favolose. In Italia vi sono cale suggestive e meravigliose spiagge, acque cristallini e varietà paesaggistiche ineguagliabili. Uno dei nostri tesori costieri è sicuramente quella che viene definita la Costa degli Dei: si tratta di 55 chilometri di litorale, paesaggi mozzafiato, profili rocciosi e spiagge sabbiose.

La costa, infatti, è un susseguirsi di rocce frastagliate che succedono le spiagge dalla sabbia fine e dorata, si creano così piccole cale da raggiungere solo in barca.
Il litorale collega Nicotera fino a Pizzo definendo il contorno del corno di Calabria. Questa Costa degli Dei si trova nella parte meridionale del Mar Tirreno e offre la possibilità di vedere all’orizzonte i profili delle Isole Eolie, distanti appena 30 chilometri. La bellezza di questo tratto di Calabria gli ha favorito la ridenominazione in Costa Bella

Tropea, nota come la Perla del Tirreno, è uno dei luoghi che più si è affermato per la bellezza delle proprie coste. Ma non è l’unica tra le località che merita una visita. Una zona ricca di spiagge, campeggi, residence, villaggi organizzati e attrezzatissimi, nei quali potrete trascorrere il vostro periodo in zona. Si va dal Briatico a Parghelia, passando per Capo Vaticano, le cui coste sono incontaminate e frastagliate. Alcune delle località più belle e suggestive di tutta la Calabria si incontrano lungo questa Costa degli Dei: Joppolo e Ricadi sono tra quelle più gettonate dai turisti.

La Costa degli Dei rappresenta una valida scelta per le vostre vacanze: scoprirete alcune spiagge degne delle più rinomate località balneari estere, senza però dovervi spostare dall’Italia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti