L’Europa al volante.

Chi sa guidare meglio l'auto in Europa? Scopriamolo!

di Monia Ruggieri 7 giugno 2012 20:53

“Donna al volante, pericolo costante”. Sarà soltanto un modo di dire? Come si comportano uomini e donne d’Europa al volante? Per sfatare ogni mito e rendere chiaro ogni dubbio, TripAdvisor, cliccatissimo motore di ricerca online, ha ideato un sondaggio per indagare sui comportamenti tenuti da chi viaggia alla guida di auto, basandosi su dati raccolti da un campione di oltre 4.200 viaggiatori.

Dal sondaggio è emerso che gli italiani sono i turisti viaggiatori meno discliplinati, mentre per ciò che concerne la sicurezza stradale, dopo la nostra Nazione vi è soltanto la Grecia. Pare che gli europei ci vedano come azzardati, indisciplinati e spericolati al volante, o almeno questo è quanto è emerso dal sondaggio di TripAdvisr, addirittura abbiamo la medaglia negativa, seguiti da greci, rumeni, francesi e portoghesi. Mentre come dicevamo all’inizio di questo paragrafo, soltanto la Grecia è dotata di una sicurezza stradale peggiore della nostra; seguita da Romania, Croazia e Portogallo. Mentre le strade più sicure sono certamente quelle tedesche, seguite dalle francesi, svizzere e da quelle inglesi. I più educati ed attenti quando viaggiano a bordo delle loro auto pare siano gli inglesi, probabilmente influenzati dall’attenzione necessaria per il cambio di corsia quando guidano al di fuori dei confini nazionali.

Queste le parole in merito al sondaggio di Lorenzo Brufani, il portavoce di TripAdvisor: “Il sondaggio rivela che la stragrande maggioranza degli intervistati ha guidato almeno una volta in vacanza per raggiungere le proprie destinazioni, con francesi e italiani in cima alla classifica dei guidatori abituali in vacanza” e “che il 63% dei viaggiatori europei dichiara di avvertire particolare stress da guida quando è in vacanza, a differenza degli italiani che risultano gli automobilisti più sereni al volante“.

E voi in viaggio siete attenti? Prestate attenzione alla strada o siete spericolati e poco disciplinati, così come ci definiscono gli abitanti europei? L’importante è che, ovunque voi siate, indossiate le cinture di sicurezza!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti