L’Italia che va, quello che offre il Belpaese

Le eccellenze culinarie ed artistiche secondo L'italia che va

di Monia Ruggieri 24 ottobre 2012 16:10

L’Italia che va è un programma ideato e condotto da Daniel Della Seta con Fanny Cadeo, che va in onda su Rai Radio 1 ogni venerdì dalle ore 12:35 alle ore 12:55. Le tematiche riguardano appunto il nostro Belpaese, con storie, vicende, realtà ed esperienze di successo italiane. I due protagonisti recentemente hanno partecipato con molto piacere ad una intervista doppia, dove hanno raccontato quello che di meglio le nostre regioni possono offrire a noi italiani, ma anche agli stranieri.

1) Regione italiana dove sedersi a tavola e gustare piaceri sensazionali 

Daniel:

Adoro girare in auto o in treno specialmente per l’Italia. Non si può mai dire di conoscere un territorio, la sua economia e la sua storia, perché riserva sorprese di continuo. Ma ultimamente ho approfondito le Marche, il Veneto, a breve sarò in Piemonte per la Festa del bue grasso (AL). Mi trovo però sempre molto bene in Umbria, Maremma toscana e Puglia, specialmente Murge e Salento leccese e tarantino.

Fanny:

In Italia siamo fortunati: ogni regione offre ottimi prodotti tipici. E’ tutto questione di gusti. Essendo io nata in Liguria, sono affezionata alla cucina semplice e leggera: l’olio, il pesto, ma anche il buon vino.

2) La città italiana con le migliori eccellenze artistiche:

Daniel: 

Consiglio trasversalmente un itinerario di 3-4 giorni che parta da Roma, per passare a Civita di Bagnoregio, proseguire per l’Abruzzo a Civitella del Tronto, dalla cui rocca, ultima a cadere in mano ai piemontesi, nel marzo 1861, si ammira l’Adriatico e il Corno del Gran Sasso alle spalle, e giungere a Gradara al Castello di Paolo e Francesca.

Fanny: 

Sarò scontata: Firenze, dove ovunque si respira arte. Ci sono stata ultimamente per lavoro, con il teatro, e ho vissuto grandi sensazioni.

E se volete scoprire altro sul meglio del nostro Paese, non vi resta che seguire il programma su Rai Radio 1 ogni venerdì dalle ore 12:35 alle ore 12:55.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti