Natale 2012 a Parigi a spasso tra i mercatini

Dicembre a Parigi è magico, soprattutto grazie agli splendidi mercatini di Natale. Ecco i più belli...

di Giusy Scibelli 20 ottobre 2012 18:56

Non è mai troppo tardi per parlare di vacanze di Natale. Soprattutto se si pensa che bisogna stare sempre all’erta sulle occasioni vantaggiose che si possono trovare sul web quando si programmano dei viaggi durante queste festività. E quale migliore meta da scegliere nel periodo più magico dell’anno se non nella città più magica d’Europa, la più romantica, la più “illuminata?! Ebbene si, stiamo parlando di Parigi, l’intramontabile meta adatta a tutti, in tutti i periodi dell’anno. Basta una passeggiata per la Ville Lumiére, un salto alla magica Torre Eiffel, un pomeriggio trascorso tra le viuzze di Montmartre e lo spirito natalizio non vi abbandonerà. Ma poi la ciliegina sulla torta sarà data dalla visita ai mercatini di Natale: è qui che si respirano i profumi, si ammira l’artigianato, si gustano i sapori del Natale di Parigi. 

Essi sono un po’ ovunque, disseminati in varie zone della città, ma se avete pochi giorni a vostra disposizione scegliete accuratamente quali raggiungere. L’Arche de Noel, in località Defense, sembrerebbe essere quello più amato dai parigini. Una serie di stand tutti dedicati all’artigianato, tutti molto caratteristici, per un’esperienza da vivere. Non contando poi che si trovano in una zona che è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Ecco poi Villate du Perè Noel, messo su in piazza Saint Sulpice. Anche qui è da apprezzare la sofisticata tecnica artigianale, di quella tramandata a livello famigliare, di padre in figlio. I prezzi sono accessibili e la varietà di prodotti è assicurata. Imparagonabile lo sfondo del mercatino che viene allestito invece sugli Champs Elysees; tutto dedicato ai prodotti dell’Alsazia quello di Maison de l’Alsace.
L’idea dei mercatini è sicuramente particolare, magari potreste decidere di dedicare loro una giornata, o forse solo un pomeriggio. Ma, vi assicuriamo, vale la pena.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti