Novità nel mondo dei voli

Due interessanti novità per rendere più piacevole l'organizzazione del viaggio e del volo

di Monia Ruggieri 8 ottobre 2012 15:39

Non sempre le varie compagnie aeree si distinguono e fanno parlare per situazioni negative. Nell’articolo precedente abbiamo parlato di problemi sia per l’Alitalia che per la compagnia Ryanair, ormai avvezza nell’evidenziarsi in termini negativi. Questa volta, però, parliamo di importanti novità che rivoluzioneranno il mondo del volo.

E’ questo il caso della British Airways, compagnia di bandiera dell’Inghilterra, che ha da sempre uno sguardo verso il futuro; come in questo caso. Infatti questa compagnia sta testando un nuovo servizio aereo in Francia e Regno Unito, dove il check in online è ormai cosa superata. L’unica cosa che occorre fare per volare è giungere in aeroporto, lasciare le valigie e mettersi comodi sul veivolo. In sostanza, questo è quanto avviene: il controllo viene fatto in modo automatico il giorno prima della partenza in volo, così come l’assegnazione del posto e l’inoltro di una carta d’imbarco elettronica. Spiega la British Airways:

“I clienti hanno così tanto a cui pensare prima di un viaggio, puntiamo a dare loro qualcosa in meno a cui pensare”.

Inoltre i clienti potranno decidere di memorizzare nel sistema il loro posto a sedere preferito sull’aereo così da avere maggiori possibilità di sedersi dove preferiscono.

Altra interessante novità arriva dalla Molon Labe Designs di Denver. Pensate, infatti, ai corridoi negli aeroporti, mentre si sistemano le valigie, sembrano i centri di Roma o Milano nelle ore di punto. Ma ora arriva questa novità importante: infatti l’azienda in questione ha pensato ed ha ideato un ingegnoso trucchetto. Infatti ha inventato un nuovo sedile esterno che può  essere fatto scorrere sopra quello centrale, creando di conseguenza più spazio nella navata. Una volta terminato l’imbarco, il posto in corridoio ritorna ovviamente nella sua posizione originale. Ciò permetterebbe, secondo l’azienda di Denver in questione, di ridurre almeno del 50% i temi dedicati all’imbarco.  Comodo e pratico.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti