San Valentino, dove andare se siete single

Chi l'ha detto che San Valentino è la festa degli innamorati? Anche i single possono festeggiare alla grande!

di Monia Ruggieri 9 febbraio 2013 14:46

Da anni, decenni, se non millenni, la festa di San Valentino viene associata alla festa degli innamorati. Come se fosse un giorno tutto loro. Come se i single non avessero importanza. Almeno in quel giorno. Se fai parte anche tu della schiera dei single e non sai come trascorrere la giornata del 14 febbraio o se hai “paura” di uscire e vedere coppie (o fine coppie) innamorate e felici che, mano nella mano, si scambiano tenere effusioni; ecco qualche idea su come affrontare questa giornata in modo divertente anche se siete single!

Relax e benessere

Ebbene, chi vi vieta di trascorrere una giornata da dedicare esclusivamente a voi stesse? Potrete rilassarvi senza essere distratti da baci, cuoricini e cioccolatini. Come fare? Semplice. Regalatevi un trattamento benessere in una Spa, sia essa vicina o non, e prendetevi cura esclusivamente di voi stesse. Un bel massaggio, creme, fanghi o bollicine per regalarvi una giornata di vero relax tra le mani esperte di chi saprà coccolarvi a dovere.

Sport

Se siete molto attive e amate praticare dello sport, sicuramente questo è il giorno che fa al vostro caso! Certamente in inverno lo sport più indicato è lo sci. Se volete sciare in Europa e quindi regalarvi, vi sono diverse destinazioni low cost dove sciare circondati da un panorama e piste mozzafiato. Se non volete allontanarvi troppo, anche in Italia, tra il Trentino, la Valle D’Aosta e il Piemonte ci sono moltissime stazioni sciistiche!

Parco divertimento

Cosa c’è di meglio degli amici? Nulla, nemmeno l’amore. Ecco perché potreste decidere di trascorrere la giornata del 14 febbraio in un parco divertimento in compagnia dei vostri amici di sempre. Tra montagne russe, giochi acquatici e i parchi a tema .. pensare alla mancanza dell’amore sarà impossibile!

Cena con delitto

E’ la moda del momento. Una cena, un cadavere e i commensali devono scoprire chi è l’assassino. E chissà che tra domande e spionaggio non nasca l’amore!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti