Soffri di vertigini? Ecco dove non andare

Grattacieli, teleferiche o dighe: meglio evitare se le quote elevate vi spaventano

di Giusy Scibelli 22 febbraio 2013 15:06

Quando le altezze si fanno elevate è meglio evitarle se si soffre di vertigini! Evitate di farvi girare la testa e segnatevi sulla mappa quali sono i luoghi è consigliato categoricamente non andare se si ha paura dell’altezza. Dopo le ruote panoramiche più alte del mondo, ecco altri luoghi da evitare se soffrite di vertigini.

Ci sono, per esempio, le Kingda Ka Rollercoaster, le montagne russe più alte del mondo: si trovano nel New Jersey e precisamente nel parco divertimenti Six Flags. La torre più alta raggiunge quota 139 metri, dalla quale si scende a circa 200 km/h. Un’atmosfera più mistica caratterizza invece la località di Meteora, a nord della Grecia, a poca distanza dalla città di Kalambaka. In questo luogo il cui nome significa letteralmente “sospeso in aria” troviamo delle altissime torri naturali di roccia e, su molte di queste, monasteri che s’affacciano sul vuoto.

Il ponte cinese di Hubei, il Sidu River Bridge, è lungo 1200 metri ed è una vera e propria camminata su un vuoto di 500 metri: da percorrere tutto d’un fiato. Cielo sopra e mare sotto, un panorama unico e meraviglioso, quello di cui si gode dalla Teleferica Langkawi, in Malesia, sospesa a 700 metri da terra. C’è chi invece ama particolarmente l’altezza e la sfida con il bungee jumping, magari lanciandosi dalla diga di Verzasca, in Svizzera, a 220 metri dal suolo.

Il Willis Tower Skydeck di Chicago, rientra tra i grattacieli più alti al mondo: 443 metri e pareti tutte in vetro. Da qui la vista sulla città è completa e unica, ma il grattacielo può diventare ‘inferno di chi soffre di vertigini. Dagli Stati Uniti alle Alpi, dal grattacielo alla piattaforma: la 5 Fingers Viewing Platform in Austria è a ben 2.108 metri d’altezza! Il Camino de la Muerte, in Bolivia, è una strada da paura che collega la capitale La Paz alla città di Coroico. Questo percorso è noto come il più pericoloso al mondo, dato il precipizio di “appena” 4.000 metri. Da evitare anche con l’auto!

18 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti