Sport e attività all’aperto da fare a Capo Verde

Le isole di Capo Verde non offrono solo sabbia e mare cristallino. Vi sono molte attività da svolgere all'aria aperta, vediamo quali sono.

di Monia Ruggieri 10 agosto 2013 14:45

Capo Verde è sinonimo di relax, di natura selvaggia e incontaminata, di sabbia bianchissima e mare dall’acqua talmente trasparente e azzurrina da poter vedere i fondali. Ma non è soltanto questo. Nelle isole che compongono l’arcipelago sono tante le attività da svolgere all’aria aperta: un modo per gustare appieno la vacanza e per non annoiarsi stando “spalmati” al sole tutto il giorno.

Vela

L’arcipelago è noto soprattutto tra gli appassionati del mare come l’ultimo porto dell’Atlantico prima della grande attraversata per l’America del Sud. Il porto più conosciuto e utilizzato è quello di Mindelo, che è anche il meglio fornito. Il secondo per importanza è quello di Praia. Le navigazione, tuttavia, sono abbastanza difficili per via dei forti venti contrari causati dai rilievi delle isole e per le fortissime correnti nei bracci di mare delle medesime isole.

Subacquea e pesca sportiva

L’attrattiva è costituita dai grandi branchi di tonno e marlin che incrociano al largo alcune isole, tra le quali Santo Antao. Il periodo migliore per la pesca d’altura a queste prede va da maggio a ottobre. Surfcasting e rock-fishing sono praticabili in tutto l’arcipelago per tutto l’anno, anche se i mesi migliori per immergersi vanno da aprile a novembre, riversando la sorpresa di fondali marini ricchi di varietà ittiche tropicali.

Windsurf

La particolare posizione dell’arcipelago rende eccezionalmente favorevole la pratica di questo sport per le condizioni di vento e mare che favorisce gli amanti della tavola. I centri turisticamente attrezzati per questo sport si trovano solo a Santa Maria sull’isola di Sal e a Sal Rei, sull’isola di Boa.

Trekking

I numerosi rilievi montagnosi che caratterizzano il paesaggio della maggior parte delle isole riserva la possibilità di effettuare interessanti escursioni alla scoperta delle zone più impervie e meno battute. Alcuni percorsi richiedono più giorni di cammino e questo comporta la totale autosufficienza per quanto riguarda cibo, acqua e sacco a pelo.

Mountain Bike

Vale quello che ho detto sopra sulle escursioni. A Sal, Boa Vista e Maio non ci sono problemi per quanto riguarda il noleggio di buon biciclette.

9 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti