Tour dell’India con il Carro d’Oro

Lusso, comfort e le migliori città dell'India. Tra gli itinerari, lo Splendor of South, che parte da Bangalore

di Giusy Scibelli 3 settembre 2012 15:10

L‘India è un Paese attraente, ricco di fascino e mistero. La sue attrazioni e le sue varietà sono tali da poter attirare, ogni anno, tantissimi turisti, di ogni tipo. Sicuramente la parte più “intatta”, la parte meridionale dello Stato, ovvero quella meno colpita dalle invasioni straniere, resta quella più caratteristica.

Se avete un bel gruzzolo a disposizione potreste pensare di visitare questo splendido Paese con lo sfarzoso e lussuosissimo treno Golden Chariot. Il Carro d’Oro è un vero e proprio albergo a cinque stelle, solo che gli ospiti qui alloggiano nei vagoni. Comfort e servizi di ogni tipo, il Golden Chariot è una costosissima coccola su rotaie: tv a schermo piatto, un dvd, 6 canali satellitari, connessione wi-fi ad internet e bagno privato. Il costo è di 3400 dollari a persona, 7 notti e 8 giorni in cuccetta doppia. In più due ristoranti, Nala e Ruchi, che vizieranno i vostri palati con piatti normali e vegetariani. Nel poco modico prezzo del biglietto non sono incluse le bevande, il servizio di carrozza spa e quello lavanderia. L’itinerario vi consentirà di conoscere le città Bangalore, Kabini, Hassn, Mysore, Hampi, Gadag e Goa.
L’altro itinerario si chiama Splendor of South che parte sempre da Bangalore, per poi ritornarvici, e tocca altre città: Kabini, Hassn, Mysore, Hampi, Gadag e Goa. Lo Splendor parte in ottobre, novembre e dicembre, ed è previsto due volte al mese.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti