Trekking urbano: tutti a piedi il 21 Aprile

Il prossimo 21 Aprile è il giorno del Trekking Urbano, iniziativa che coinvolgerà ben 17 comuni italiani. Scoprite di cosa si tratta

di Giusy Scibelli 17 aprile 2012 19:57

Posso fare a meno di un motore, è troppo bello camminare…” canta Fabrizio Moro. In effetti non possiamo che assentire, camminare fa bene a sè stessi, agli altri, e consente di apprezzare sulserio le bellezze delle città da visitare.
Già si era accennato ad un evento molto interessante per quanto riguarda la camminata all’aria aperta, ossia il Walking Festival, che interesserà nei prossimi giorni lo splendido Arcipelago toscano.
Oggi vi parliamo di un altro walking event, ossia del Trekking Urbano, iniziativa che coinvolgerà ben 17 città italiane, il prossimo 21 Aprile.

L’iniziativa è alla sua seconda edizione, quella primaverile, e promuove una nuova concezione del turismo, strutturato in una maniera fuori dal comune, meno ordinaria. Il trekker potrà così potrà coniugare la scoperta di angoli più celati e meno noti delle città d’arte italiane alla pura passione per il movimento all’aria aperta.
Percorsi ed itinerari in luoghi inediti, concepiti su misura per i partecipanti, con l’aggiunta di una salutare attività fisica, che mai non guasta.
Un evento che prende vita a Siena per poi rafforzare di gran lunga la propria popolarità grazie alle giornate tematiche che contano solitamente tra i 1000 e i 4000 partecipanti. L’attività si occupa di coniugare sport e cultura grazie agli itinerari non solo interessanti ma caratterizzati anche dalla presenza di eventuali dislivelli del suolo e scalinate. Un’occasione di riscoperta, anch soltanto della propria città, davvero unica e imperdibile che dunque non va ad evitare le eventuali asperità del percorso,  ma le sfrutta vantaggiosamente per tonificare i muscoli. Quando si dice: una palestra a cielo aperto.
Diciassette sono i comuni italiani che hanno aderito al trekking in città, da nord a sud: da Siena a Pavia, da Ascoli Piceno a Trento, da Mantova a Pisa, da Padova a Rieti. Ad aderire c’hanno pensato quest’anno anche Ancona, Arezzo e Salerno. In previsione vi è anche un’edizione autunnale, precisamente il 27 Ottobre.

Alzatevi dalla sedie, infilatevi scarpe comode ed un’abbigliamento consono e preparatevi a camminare!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti