Viaggio di Natale? Ecco 5 possibili alternative

Se volete partire a Natale, non avete che l'imbarazzo della scelta. Noi vi proponiamo 5 valide località

di Giusy Scibelli 7 dicembre 2012 15:20

Non per tutti il proverbio “Natale con i tuoi…” rappresenta una solida regola dalla quale non si può transigere. C’è chi sceglie di trascorrere il Natale fuori casa, optando per un viaggio, magari anche famigliare, in un qualsiasi luogo del mondo. Ci sono alcune proposte, alcuni luoghi che noi vi consigliamo per il prossimo Natale, 5 luoghi che coinciliano le esigenze di famiglie, soprattutto se con bambini, e quelle di chi viaggia in coppia.

Rovaniemi, il villaggio di Babbo Natale
Qui, in Finlandia, i vostri piccoli potranno incontrare il leggendario Santa Claus, così da consegnargli direttamente la propria letterina. Conoscerete anche gli elfi che lo aiutano a costruire i doni e le renne che trainano la slitta che fa il giro del mondo.

Merano e le sue palle di Natale.
Una cornice suggestiva e unica quella che circonda il pittoresco paesino dell’Alto Adige, i cui bellissimi Mercatini di Natale si sviluppano lungo il fiume Passirio. Proprio qui sono state costruite delle enormi palle di Natale in legno nelle quali ci sono diversi tavolini per cenare. La cena prevede un menù gourmet e dei vini eccellenti.

Cenone con i praghesi.
A Praga non è insolito, se si è turisti, essere invitati per il cenone dagli abitanti del luogo. La cena tipica, come per noi, è a base di pesce. Qui si prevedono zuppa di pesce e carpa impanata e fritta. 

La magia di Londra.
Quale migliore capitale europea per trascorrere il proprio Natale speciale. Un’atmosfera unica, illuminata e resa magica dalle luci e dagli animi in festa. Il 25 dicembre è possibile trascorrerlo in innumerevoli modi: dai festival nei parchi, Hyde Park per esempio, alle regate Lee Valley White Water Centre, passando per un aperitivo in una capsula privata del London Eye.

Natale nella Grande Mela.
Non a caso quest’anno è stata la città preferita dagli italiani per trascorrervi Natale e Capodanno. I motivi non sono poi così celati: la magia la si avverte in un innevato Central Park, pattinando al Rockfeller Center, oppure visitando musei e teatri che, anche nel giorno di Natale, rimangono aperti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti