Le città più vivibili del 2012: la classifica

Prima in classifica Vienna, molto oltre la top ten le italiane. Scoprite dove si vive meglio secondo Mercer

di Giusy Scibelli 6 dicembre 2012 17:57

La classifica delle città più vivibili decreta, ancora una volta, che si vive meglio nel Vecchio Continente. A piazzarsi prima nella classifica delle città più vivibili, quest’anno è Vienna. A svelarcelo è una ricerca di Mercer, che ha premiato le città del mondo nelle quali vivere è più piacevole.

Nella top ten stravincono le europee, ben 7 su 10, con uniche eccezioni di Auckland al terzo posto, Vancouver al settimo e Sidney al decimo. Nel frattempo la Svizzera non solo si aggiudica la tanto ambita medaglia d’argento con Zurigo, ma anche quella di bronzo con Ginevra. La classifica viene però dominata dalla Germania con Monaco di Baviera al quarto posto, Düsseldorf al sesto e Francoforte al settimo. Il Nord Europa si fa valere anche con Copenhagen all’ottavo posto.

La classifica di Mercer ha tenuto in conto di fattori diversi, quali: sistema dei trasporti, sistema sanitario, stabilità politica, qualità e quantità delle infrastrutture, sistemi scolastici e situazione abitativa. Ma, leggendo questa classifica, sorge spontanea una domanda: ma le italiane? La prima la troviamo direttamente al 41esimo posto ed è Milano, la seconda è Roma e la si ritrova in 52esima posizione.

21 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti