Viaggio in Polonia per gli Europei di calcio e non solo

Un viaggio alla scoperta dei luoghi che ospiteranno i prossimi campionati Europei di calcio. Da Varsavia a Breslavia, da Danzica a Poznan

di Giusy Scibelli 7 maggio 2012 20:32

Quest’estate sarà l’estate degli eventi sportivi: Olimpiadi di Londra ed Europei di calcio in Polonia e Ucraina, terranno il mondo con incollato alla tv. Se poi siete tra quei fortunati che andranno ad assistere a queste bellissime competizioni, meglio ancora, perchè così scoprirete anche gli interessantissimi luoghi che ospitano eventi di tale calibro.Dall’8 giugno al 1 luglio saranno in totale otto le città che ospiteranno l’evento sportivo. Quelle polacche sono Varsavia, Breslavia, Danzica e Poznan; le altre, quelle ucraine, sono Kiev, Donetsk, Charkiv e Leopoli. 

La Polonia ha accolto questo evento con grande entusiasmo di modo che anche il turismo riesca a decollare. E allora quale miglior occasione per visitare Paesi dell’Est come questi?
Sarete colpiti dal fascino della capitale, Varsavia, ricca di opportunità e di cose da vedere. Prime fra tutte il Palazzo del Mercato, quello della Cultura e della Scienza e quello sull’acqua. Poznan è invece una cittadina universitaria, e dunque si contraddistingue per la vivacità e la giovialità dell’ambiente. Anche qui una bellissima Piazza del Mercato in cui si trova il Municipio, edificio architettonicamente simbolo dello stile rinascimentale. Da visitare ovviamente la Cattedrale, in quanto la più antica di tutto il Paese. Un altro evento della città che richiama sempre molti visitatori è la famosa Fiera internazionale, con una cinquantina d’eventi annuali.

Breslavia ha invece una parte vecchia, attraversata dall‘Oder, che stupisce il turista e che costituisce sicuramente la zona più bella della città, grazie al suo borgo antico. Merita anche una visita all‘Orto botanico, con la sua ricchissima varietà di piante. Una piccola curiosità: il simbolo di Breslavia sono gli gnomi che in tempi passati ebbero una valenza politica, perchè simboleggiavano il voler ridicolizzare il potere.
Resta infine Danzica che affaccia sul Mar Baltico e che vanta il più importante porto dello Stato. Danzica è un punto d’incontro tra passato e presente grazie agli eventi storici e culturali che l’hanno plasmata come la si vede oggi. Una costruzione particolare che attira persone da tutto il mondo è la Crooked House.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti