Volare, ecco la nuova “tassa sul grasso”

Sei grassa? Allora il tuo biglietto è maggiorato! E' questa la nuova politica di una compagnia aerea

di Monia Ruggieri 7 aprile 2013 10:13

“Pay only for what you weigh” ovvero “Paghi solo per quello che pesi”! È questa la politica acquisita dalla Samoa Air, la compagnia aerea attiva dal 2012, che ha attivato un sistema di pagamento del biglietto a dir poco originale. Infatti i prezzi dei biglietti aerei differiscono da persona a persona in base al peso della stessa. Sei grassa? Allora paghi di più.

Caterina Toniolo, Country Manager di Skyscanner Italia ha commentato in merito:

“Considerati gli elevati costi del carburante, i vettori devono fare molta attenzione con il peso che trasportano e quindi non sorprende che questi suggerimenti siano poi stati presi alla letteraComunque le compagnie aeree dovrebbero considerare con molta attenzione l’eventualità di una tassa sul grasso, perché molti passeggeri restano comunque contrari ad un tale modello di prezzo, cosa che potrebbe avere un impatto negativo sul fatturato anche peggiore di quello causato di costi del carburante”.

E voi siete d’accordo?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti