Leonardo.it
IsayBlog

Le spiagge più trasgressive d’Europa

Nove località di mare dove il divertimento e la trasgressione sono all'ordine del giorno

di Giusy Scibelli 17 luglio 2012 10:32
spiagge trasgressive europa

La spiaggia d’estate è il luogo d’incontri, di divertimento a ritmo di musica, di aperitivi al calar del sole e di festeggiamenti vivaci e a volte anche un po’ trasgressivi. Scoprite con noi dove si trovano le spiagge più trasgressive d’Europa, noi abbiamo selezionato le migliori.

Ibiza.
L’isola che non dorme mai per antonomasia, quella del divertimento e delle trasgressioni. Quando sopraggiunge la voglia di divertirsi e scatenarsi il Bora Bora Beach Party a Playa d’en bossa sappiate che vi sta già aspettando. Musica e danze dal pomeriggio fino alle prime luci del mattino, spaziando nel panorama della musica d’avanguardia internazionale, dall’elettronica fino ai ritmi tribali. A Ibiza non ci si annoia mai e tra i tanti appuntamenti consigliati, in questa piccola terra del peccato, non perdetevi le serate al Sands e all’Ushuaia.

Palma di Maiorca e Valencia.
La Spagna è la patria della movida: in spiaggia l’atmosfera è caliente e coinvolge tutti in giornate e serate all’insegna del divertimento. Come non citare, a tal proposito, Palma de Maiorca, dell’Arcipelago delle Baleari. Nel pomeriggio il Nassau Beach Club offre il meglio delle feste trasgressive e sexy. Spostandoci sulla terraferma potremo citare Valencia, con la sua immensa spiaggia, la Malvarrosa. Poco distante dal centro storico e facilmente raggiungibile con il servizio taxi, economico e sempre attivo, la Malvarrosa è uno dei luoghi di raduno degli amanti della notte. Dalla mezzanotte in poi qui ci si incontra e ci si prepara a scatenarsi al ritmo di danze passionali.

Salento, Porto Cesareo.
Anche il Belpaese in fatto di spiagge trasgressive non è da meno. La più nota del Salento è la Togo Bay: baldacchini bianchi, natura incontaminata, ombrelloni esotici, drink estivi e ottima frutta fresca. L’aperitivo si veste di divertimento su questa spiaggia: come mixare al meglio il relax di un pomeriggio in spiaggia con un movimentato happy hour.

Emilia Romagna, Rimini.
Più di 100 locali disseminati nella location per eccellenza del divertimento estivo, molti dei quali organizzano feste in spiaggia. Ma il meglio dei beach party trasgressivi lo si ritrova al beach club di Turquoise, esteso per 12mila metri quadri lungo il lungomare di Tintoni.

Francia, Ramatuelle e Biarritz.
Anche in Francia le spiagge si travestono in location di puro divertimento. Come non scatenarsi nella bellissima Crystal Beach di Ramatuelle, oppure al Blue Cargo di Biarritz. Quest’ultimo locale è l’unico del luogo in cui si balla all’aperto: esso offre servizio di ristorazione fino a mezzanotte e, in seguito, si parte con la musica e si balla anche sui tavoli.

Croazia, Hvar.
Una delle più note località croate per l’intensa vita notturna che infiamma la stagione estiva. Particolarmente rinomata la Carpe Diem Beach, dalla quale si ammira tutta la splendida spiaggia di Stipanska.

Svezia, Gotland.
Spostandosi di circa 1000 miglia da Stoccolma è possibile raggiungere uno degli isolotti più grandi tra quelli che circondano la regione. La notte cala con ritardo rispetto a noi e qui, tra le bellezze locali (naturali e non solo!) e litorale sabbioso, è possibile divertirsi e sfrenarsi sulla spiaggia di Visby. 

50 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti