Crociera per nudisti partita dalla Florida

Salpata dalle coste della Florida, ecco la "nude boat", per una crociera all'insegna del naturismo

di Giusy Scibelli 11 febbraio 2013 14:25

Sicuramente chi è a bordo, è partito più leggero. Diciamo che l’usuale interrogativo di chi viaggia “Cosa metto in valigia?“, in questo caso ha attanagliato poco i passeggeri di questa nave da crociera un po’ fuori dal comune. La Carnival Freedom vi chiede di essere disinibiti, di mettere da parte gli abiti e prepararvi a soggiornare su questa enorme “nude boat“. La prima è già partita dalla Florida e registra già numeri eccellenti: 3000 partecipanti pronti a godersi il viaggio tra piscina, sale relax, pista per il jogging, sala cinema e quant’altro.

E ancora, per tutti i 300 metri di lunghezza della nave, si contano 13 ponti, 9 ristoranti e 22 bar e lounge. Un tutto esaurito che stupisce, o forse nemmeno così tanto, dato l’elevato numero di naturisti in giro per il mondo. Le uniche regole riguardano il divieto di fare sesso nei luoghi comuni della nave e l’obbligo di rivestirsi una volta giunti nei porti di attracco. I passeggeri che hanno già preso parte all’iniziativa fanno parte della fascia d’età 30-50 anni e sono appassionati della tintarella integrale e del naturismo. Ultima eccezione è per la serata di gala con tanto di cena di fine crociera con il capitano, evento per il quale saranno tutti vestiti.

2 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti