Gli hotel più insoliti e curiosi. La lista continua…

di Giusy Scibelli 25 gennaio 2012 20:48

Non molto tempo fa s’era parlato di location strambe e particolari in cui poter soggiornare, quando e se sarete in visita in alcune parti del mondo. Oggi continuiamo a citarne qualcuno proponendovi qualche bizzarro luogo per i viaggiatori in cerca della giusta dose di novità. Sempre grazie alla lista messa giù dal sito di hotel e ostelli a buon costo, hostelbookers.com, diamo un’occhiata a qualche altro hotel un pò fuori dagli schemi.

Avete mai pensato di soggiornare in uno dei famosi trulli di Alberobello? La Puglia è un terra meravigliosa, e questo paesino con le sue tipiche casupole bianche e il tetto a forma di cono, è uno dei piccoli gioielli di questa regione. E’ possibile soggiornarvi grazie al Trulli Holiday Hotel.
Difficoltà ad addormentarti mentre sei in ‘aereo? Sicuramente ci riuscirai presso il Jumbo Stay, un vero e proprio ostello a bordo di un aereo Boeing 747-200 Jumbo Jet  nel quale sono disponibili ben 25 camere con 2, 3 o anche 4 posti letto e 8 bagni molto moderni. Il Jumbo Stay è situato a 10 minuti a piedi dall’aereo di Arlanda.
Se sei invece una vera anima rock, a Zurigo c’è quello che fa per te.  Potrai così soggiornare allo ZicZac Rock Hotel dove potrai immergerti pienamente in un mondo tutto rock n’ roll, grazie all’ambientazione fatta di chitarre e miti della musica, che vivono attraverso queste stanze.

Relax tra la fauna della forestra tropicale del Borneo: questo è quello che v’attende presso il complesso Sepilok Jungle Resort . Ben 60 stanze circondate da vasche a idromassaggio e piscine, il tutto in una meravigliosa ambientazione tutta naturale e rumori di sottofondo tipici della fauna locale.
Fra tutti i luoghi citati questo è quello che dal punto di vista architettonico e storico è forse più rappresentativo, stiamo parlando del Zhangzhou Wei Qun Lou Inn, un particolare hotel nel villaggio  di Taxia, città di Shuyang, in Cina.
Dichiarato patrimonio dell’UNESCO, ciò che lo rende ancora più suggestivo è la luce rossastra che lo illumina di sera, dovuta alle famose lanterne rosse.

Sul sito di HostelBookers è possibile prendere visione sui costi e informarsi sulla disponibilità di hotel e ostelli nei periodi dell’anno che preferite.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti