Groningen, la seconda Amsterdam

Ha un centro storico da fare invidia alle altre olandesi, una florida vita notturna ed un'Università. Tutto ciò che c'è da sapere sulla città

di Giusy Scibelli 31 ottobre 2012 0:19

La città olandese di Groningen non ha nulla da invidiare alla ben più nota Amsterdam. Quando pensate ad Amsterdam come ve la immaginate/ricordate? Canali, biciclette, quartiere a luci rosse, coffee shop e quant’altro…Beh, anche Groningen vanta tutto ciò ed è per questo che molti olandesi la definiscono la Amsterdam del Nord. 

Più che una cittadina. Groningen è la città più grande dell‘Olanda settentrionale, sempre viva e molto giovane. La gioventù che popola questa città, infatti, dovuta in larga misura alla famosa Università fondata nel 1614, ha contribuito ad accendere la vita notturna di Groningen.

Essa è conosciuta come la Metropoli del Nord ma anche come Martinistad, nome dovuto alla famosa Torre Martini che sovrasta il centro storico. Centro storico che ospita anche il Groninger Museum, il museo più grande e famoso di tutta la città, e centro storico riconsciuto nel 2006 come il più bello di tutti i Paesi Bassi. Sarà per gli edifici antichi o i canali ad anello, sarà per le vie più vivaci e affollate, soprattutto di notte, le Grote Markt, la Vismarkt, la Poelestraat e la Peperstraat. Insomma Groningen sembra non dover invidiare nulla alle più famose metropoli europee.

A Groningen i costi restano piuttosto contenuti, tanto da poterla definire una buona scelta per il proprio weekend low-cost. Non è poi così difficile pagare una birra 2 euro oppure una cena a meno di 25-20 euro. I pub nel centro della città sono così numerosi che si dice che “la città ha un pub per ogni abitante“. Per non parlare delle discoteche, tante e tutte economiche, in alcune di queste si entra gratuitamente. Per raggiungere questa città deliziosa basta prendere un volo Ryanair che parte da Milano; per muoversi ci sono i mezzi pubblici anche se il mezzo per eccellenza resta la bicicletta. 

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti