Il galateo a bordo dell’aereo

Un decalogo di norme del buon comportamento da passeggero a bordo di un aereo, stilato dal Traveller

di Giusy Scibelli 18 ottobre 2012 16:29

In qualsiasi occasione o luogo in cui ci si ritrovi è buona norma mantenere sempre un comportamento in linea con le regole del buon costume. Anche durante il viaggio ci sono alcune regole di buon comportamento da tenere a mente, che siate in treno, in nave o in aereo. Proprio per quanto riguarda quest’ultimo, il viaggio in aereo, oggi vogliamo proporvi una serie di norme sul come comportarsi quando si è a bordo, una sorta di “galateo da aereo“. D’altronde ora volare è una cosa più che frequente, accessibile a tutti, a tutte le categorie di persone; per cui meglio non andare a finire nella “classe” dei cattivi passeggeri, non credete?

Ecco alcune semplici regole on board, stilate dal Traveller, da tenere a mente se non volete risultare un cattivo compagno di volo:
1. Non fate i genitori liberali, i bambini poi, non devono comportarsi come se fossero a casa propria
2. Non urtate chi è già seduto
3. Se non riuscite a dormire, non intrattenete il vostro vicino
4. Non occupate di diritto il bracciolo comune
5. Non portatevi dietro il picnic
6. Non infilate nella cappelliera quello che andrebbe in stiva
7. Non toglietevi le scarpe
8. Non fatevi prendere dal panico stringendo le mani del vostro vicino in una morsa micidiale
9. Non chiedete la seconda bibita
10. Non reclinate troppo il sedile

Seppure non compaia nel decalogo sopra riportato, un’altra regola da tenere in mente è che, nel caso riscontriate dei problemi, magari con qualcuno degli altri passeggeri a bordo, è meglio non cercare di ottenere giustizia da soli. Per ogni sorta di problematica ricordatevi di fare sempre capo agli assistenti di volo: lo staff di bordo cercherà sempre di porre rimedio a qualsiasi inconveniente. Buon volo e tenete a mente i consigli!

10 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti