Il museo erotico, in Florida

Il fiore all'occhiello del mondo sensuale negli USA

di Monia Ruggieri 26 giugno 2012 20:03

Se le temperature estive così alte, tra Scipione e Caronte, non vi bastano; se volete sentir bollire il vostro spirito è la Florida la meta ideale della vostra vacanza estiva 2012. South Beach, una piccola zona di Miami Beach, è un piccolo angolo del peccato e senza ombra di dubbio è considerata la zona più hot della Florida. E’ infatti questa la location del  World Erotic Art Museum, un museo completamente dedicato all’eros ed alla sensualità, visitato ogni giorno da milioni di curiosi.

Aperto nel 2006, occupa una superficie di 12 mila metri quadrati ed ospita la bellezza di 4.000 opere in esposizione permanente. Secondo alcunee recensioni, pare che la visione di questo spazio così sensuale meriti il solo viaggio negli USA. La “custode” di cotanta arte piccante è una signora anziana di circa 80 anni, vedova, Naomi Wilzig, che custodisce la sensuale pinacoteca fin dalla sua nascita. Ecco le parole con le quali Ilsole24ore ha descritto la donna:“Naomi dimostra una vera e propria vocazione, ha trascorso la vita a viaggiare e a raccogliere oggetti che esprimessero la storia dei costumi sessuali attraverso i secoli e i popoli. A un certo punto si è resa conto che la sua dimora, per quanto imponente, non era più in grado di contenere neanche uno spillo e dunque ha deciso che era il momento di mettere ordine al tutto, rendendolo per l’occasione fruibile al grande pubblico. Situato al secondo piano di Palazzo Kress, questo spazio, che una volta era lo studio di registrazione del rapper dai testi a luci rosse Luther Campbell, oggi è un vivace luogo di ritrovo esoterico dove la musica ambient, i nerboruti agenti della sicurezza, i pregevoli e secolari dipinti, le fusioni in bronzo, gli arazzi, gli acquerelli, i manifesti, le sculture, i cimeli dello spettacolo e persino i prodotti dell’arte erotica giudaica creano un’esperienza davvero insolita”.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti