In viaggio con lo yoga

Dall'Italia alla Grande Mela, i palazzi della meditazione

di Monia Ruggieri 9 ottobre 2012 18:32

Praticarlo fa bene non soltanto al corpo, ma anche alla mente. Piace a tutti ed è adatto sia ai piccini che agli anziani, insomma va dai 0 ai 100 anni. La pratica dello yoga non soltanto fa bene al corpo, come abbiamo già detto, ma anche allo spirito e alla mente. E’ l’ideale per rigenerarsi e meditare e non a caso viene praticato abitualmente da oltre un milioni e mezzo di italiani. E se siete in viaggio e volete ritrovare l’equilibrio e il benessere, ecco dove potete trovare i centri di yoga più belli e gli insegnanti più preparati.

Yoga Festival a Milano

7° edizione dello Yoga Festival di Milano, ovvero ben tre giorni a tutto yoga dal 12 al 14 ottobre 2012, dalle 10 del mattino alle 20 della sera. Il tema scelto per il 2012 è We Share!, ovvero condividiamo, cioè ritrovare il benessere insieme, aprendosi all’altro. Alcune lezioni sono a pagamento, ma la maggior parte è a ingresso gratuito e libero, senza prenotazione. Assolutamente da provare sono le lezioni con  David Sye, insegnante di Hata Yoga, e Roger Cole, espertissimi del settore.

Stewart Gilchrist a Londra

E’ da anni l’insegnante preferito dalle star per quanto riguarda lo yoga. Anche se trovarlo non è semplice, a Londra c’è un quartiere per gli amanti dello yoga ed è il Light Centre, al numero 9 di Eccleston Street, dove è possibile trovare Stewart Gilchrist intento a fare lezioni di yoga a livello avanzato.

Metropoli dello yoga, ovvero New York

Anche Madonna non rinuncia allo yoga e lo pratica tutti i giorni per almeno venti minuti. Uno dei centri più importanti al mondo è situato proprio nella Grande Mela ed è il Dharma Mittra Yoga Center, il palazzo della meditazione dopo possono essere apprese le 908 posture conosciute in tutto il mondo.

Pronti, via: d’altronde tutto il mondo è Paese, così come lo è lo yoga!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti