Polinesia Francese, una Spa ad Haiti

Dai massaggi ai trattamenti con prodotti tipici: tutto il lusso della Polinesia

di Monia Ruggieri 9 ottobre 2012 16:30

La Polinesia Francese è una terra magica, quasi da sogno. Il più delle volte diventa accessibile soltanto per quanto riguarda le lune di miele, proprio perché in questa occasione si spende un po’ di più per una vacanza e perché si è soliti allontanarsi dalla propria terra. Adesso, in tempi di crisi come questi, andare in queste zone diventa quasi proibitivo per via degli altri costi, che la rendono una terra raggiungibile soltanto da chi naviga nel lusso.

Le soluzioni a basso prezzo ci sono, magari non partire proprio in alta stagione o pernottare nelle case dei pescatori dei vari atolli, ma il rischio di tornare col portamonete vuoto è alto. Se si tralascia ciò e si vuol sognare un po’, la Polinesia è la terra perfetta per farlo. Magari in una bella Spa. Le Spa nella Polinesia Francese rappresentano una sorta di oasi nel deserto, soprattutto dopo aver affrontato un viaggio così lungo e dunque diverse, molte ore di aereo, per rigenerarvi un po’ e aumentare la forza e la grinta sono necessarie, e a volte anche consigliate, per godervi al meglio il soggiorno.

Da soli, o meglio ancora in compagnia della dolce metà, concedersi un trattamento di benessere di questo tipo vi farà venire la voglia di restare in questa terra meravigliosa per sempre e di non far mai più ritorno a casa propria. I massaggi di solito sono prenotabili direttamente all’interno dei  lussuosi resort, alla reception, e spesso vengono fatti proprio all’aperto, per permettere al soggetto in questione di godersi al meglio lo spettacolo della natura che la Polinesia offre. Come non lasciarsi cullare nelle mani di una perfetta massaggiatrice osservando la laguna o semplicemente ascoltando, ad occhi chiusi, il rumore del mare? Per non parlare dei classici trattamenti polinesiani con cocco, vaniglia, semi di caffè e  avocado. Un trionfo di frutta e bellezza.

Sono piccoli, ma sensazioni piaceri che solo certi tipi di vacanze potranno mai farvi vivere.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti