Londra low cost: i musei gratis

La classifica dei 10 musei gratuiti più belli di Londra.

di Giusy Scibelli 29 agosto 2012 20:54

Londra è una metropoli che non si potrebbe proprio definire low cost, abbastanza cara per i nostri standard. Ma ciò non vuol dire che non sia possibile trovare attrazioni interessanti e soprattutto a portata di portafogli. Ci sono sopratutto diversi musei da visitare il cui biglietto d’ingresso è gratuito. Quando si dice…”la cultura non ha prezzo”.
Ecco dunque la top ten dei musei gratuiti londinesi.

1. V&A Museum
Le lettere stanno per Victoria e Albert, Principe e Regina del Regno Unito. Questo costituisce il più grande museo di arti decorative e design. Al suo interno circa 4.5 milioni di opere che attraversano tutte le epoche. Veramente notevole.
Lo trovi aCromwell Road London SW7 2RL – Metro più vicina: South Kensington
2. Museo di Londra
Uno dei più belli e grandi musei urbani; se Londra v’affascina dovrete sicuramente farvici tappa. Circa 2 milioni di elementi, per ripercorrere la storia del luogo, partendo dall’epoca preistorica.
Lo trovi a: 150 London Wall, London EC2Y 5HN.
3. Museo della Scienza
L’ingresso gratuito è previsto per le esposizioni permanenti. Il museo stimola l’interesse e la curiosità grazie alla storia di alcune scoperte scientifiche. Sono 300.000 i pezzi legati alla scienza, in questo museo di Exhibition Road, e tra questi compare il primo motore a reazione e il Rocket di Stephenson.
Lo trovi aExhibition Road, South Kensington London SW7 2DD

4. Tate Britain
Galleria Nazionale risalente al 1500 e facente parte delle quattro Tate (le altre sono Tate Modern, Tate St. Ives e Tate Liverpool), di cui è la più moderna. Al suo interno opere di artisti inglesi, risalenti agli anni tra il 1500 e il 1900, opere più contemporanee (1900-2008) e la collezione Turner.
Lo trovi a: Millbank, London, SW1P 4RG.
5. Tate Modern
Come si evince dal nome stesso, questa è la Tate delle opere più moderne, quelle a partire dal 1900 fino ai tempi a noi contemporanei. In particolare vi sono opere fulcro della storia del XX secolo. Pensate che l’edificio ha subito ultimamente un’ampliazione dato che poteva normalmente accogliere 1.2 milioni di visitatori, ma ne contava ben 4 milioni.
Lo trovi aBankside, London, SE1 9TG.
6. Saatchi Gallery
Uno dei musei più amati dagli stimatori dell’arte contemporanea. Fu aperto nel 1985, dall’omonimo collezionista e proprietario dell’Agenzia pubblicitaria Saatchi, e si estende per 70.000 piedi.
Lo trovi a: Duke of York’s HQ, King’s Road, SW3 4RY

7. National Gallery
Una delle gallerie più famose di Londra, risalente al 1894. L’esposizione vanta più di 2300 dipinti che passano dal XIII secolo al 1900. Il museo si trova sulla nota piazza londinese, Trafalgar Square. Qui opere dei grandi artisi Raffaello, Botticelli, Tiziano e Michelangelo.
Lo trovi a: Trafalgar Square, London WC2N 5DN.
8. British Museum
Un museo ad ingresso gratuito da sempre, o meglio dal 1753, anno d’apertura. Moltissime le opere, più di 7 milioni, il che rende impossibile la visita di tutto il museo in un giorno. C’è chi dice che per visitarlo tutto servirebbe almeno una settimana. Se volete ridurre la vostra visita a quella di qualche ora sappiate che sono molto interessanti i reperti egizi e greci.
Lo trovi a: Great Russel Street, London, WC1B 3DG.
9. Museo di Storia Naturale
Uno dei musei più grandi di Londra, un pezzo forte nell’arte naturalistica. Specie naturali e faunistiche di tutti i tipi, interessanti e a volte bizzarre fanno di questo un museo molto ammirato dai turisti. Non perdetevi lo scheletro di dinosauro!
Lo trovi a: 
Cromwell Road, London SW7 5BD.
10. Horniman Museum
Fondato nel 1898 da Frederick Horniman e ospita alcune opere del mondo della cultura e della natura. Tra le parti più amate di questo museo ci sono i giardini e le serre. 
Lo trovi a:
100 London Road, Forest Hill, SE23 3PQ.

14 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti