Record di centimetri per gli italiani

Italian do it better? Forse, se i nostri connazionali non hanno mentito!

di Monia Ruggieri 19 ottobre 2012 9:18

Le dimensioni contano oppure no? Anche se molti studiosi hanno sfatato questo mito, rassicurando uomini e donne di ogni parte del mondo, sostenendo che non vi sia alcuna affinità tra le dimensioni e il rapporto sessuale (in sostanza: basta saperci fare!), non si fermano gli studi e le statistiche che riguardano proprio le dimensioni dell’organo sessuale maschile. Immagino che tutti o quasi di voi maschietti, quando eravate giovani (e chissà che non lo facciate ancora!) avete misurato e comparato la lunghezza dei vostri genitali, con la speranza di “superare” il vostro compagno di banco. Ebbene le vostre abitudini giovani hanno contagiato anche il mondo della ricerca.

Infatti in merito recentemente è stato condotto in merito uno studio  dalla Ulster University di Belfast e pubblicato sulla rivista ‘Personality and Individual Differences’. E L’Italia si è piazzata più che benone! In sostanza lo studio ha analizzato le misure medie dell’organo genitale maschile in ben 26 Nazioni del mondo, stabilendo che il record di lunghezza in completa erezione spetti agli abitanti del Congo con ben 18 centimetri, mentre il record negativo e quindi i meno dotati sono i coreani con soli 9,7 cm. Gli italiani, come abbiamo sostenuto poco prima, si sono piazzati più che bene: infatti la media italiana è di ben 15,7 cm. Con questa valutazione in Europa siamo secondi soltanto agli islandesi, che vantano una misura di 16,5 cm.

Nel vecchio continente, dunque nella nostra Europa, seguono gli svedesi (15 cm), i greci (14,7 cm), i tedeschi (14,5 cm), britannici e spagnoli sullo stesso gradino (14 cm) e i francesi (13,5). Per quanto riguarda gli altri continenti , troviamo gli statunitensi  (13 cm), russi e australiani con 13,5 cm e i canadesi (14 cm ).

Questa ricerca, bisogna ammetterlo, è stata molto criticata poiché il professore di psicologia Richard Lynn che ha seguito la ricerca, non ha misurato lui stesso le varie dimensioni, ma ha utilizzato delle statistiche provenienti dal web. Quindi chiunque avrebbe potuto mentire sulla propria dimensione. Ma, se fosse vero, io organizzerei un bel viaggetto in Congo …

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti