Turismo Enogastronomico: ultima tendenza del viaggiatore

di Giusy Scibelli 26 ottobre 2011 22:13

Una realtà oramai sempre più affermata in cui la ricca cultura enogastronomica locale ne fa da padrona. Spostarsi per scoprire un luogo attraverso i sapori, gli odori, i gusti, i colori e le atmosfere che lo contraddistinguono: sempre più si parla di “turismo enogastronomico” e un numero sempre maggiore di persone sceglie di dedicarsi a questo tipo di scoperta anche solo per un il tempo di un weekend.

Al via a degustazioni, fiere, sagre e corsi di cucina dunque! Questo genere di tour in Italia è sempre più frequente, grazie all’accreditato patrimonio enogastronomico del nostro Paese: ciascuna iniziativa è pensata appositamente per far conoscere i prodotti tipici del luogo, i vini e le tecniche.
Inoltre sempre moltissimi agriturismi e simili si adibiscono ad organizzare “percorsi” appositi per chi abbia voglia di acquisire un legame con le tradizioni della propria terra divertendosi e rilassandosi.
Organizzare questi tour è facile ed economico, un binomio vincente per l’italiano medio che cerca di risparmiare senza dover per forza rinunciare a qualche sfizio.
Se siete interessati ad iniziative del genere il sito Tour Enogastronomici vi verrà incontro con tante piacevoli e gustose iniziative.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti