Un weekend di relax alle terme

Concedetevi un weekend all'insegna del benessere in uno dei centri termali del Belpaese

di Giusy Scibelli 27 settembre 2012 15:00

Gli antichi romani amavano trascorrere il proprio tempo libero rilassandosi nelle terme, delle quali furono i precursori. Come da tradizione quindi il nostro Paese, oggi, non può essere da meno ai tempi che furono e ovunque, da nord a sud, è possibile rilassarsi in qualcuno dei tanti centri termali d’Italia. C’è chi le frequenta abitualmente per migliorare il proprio stato di salute, beneficiando delle acque termali e di tutti i trattamenti messi a disposizione, e chi invece si concede un giorno, anche un weekend, per “ricaricare le batterie” nel migliore dei modi. Oramai in tutti i centri benessere è possibile trovare il trattamento su misura per voi, e perchè no, anche per i vostri bambini.

Non importa che sia inverno o estate, non c’è stagione più o meno adatta per concentrarsi sul proprio benessere psicofisico. Oramai tutte le terme vantano piscine interne ed anche esterne. Ci sono i bagni rilassanti, i percorsi benessere, singoli o di coppia, alcuni trattamenti specifici con acque particolari, e alcune cure convenzionate addirittura con il Sistema Sanitario Nazionale. Le location poi spesso sono fenomenali e degne dei centri benessere, che già di per sè possono far gola a tanti turisti. Quindi è possibile abbinare un weekend tutto benessere e visita in una della più belle città d’Italia. Dalle Terme di Merano a quelle di Salsomaggiore, passando poi per le Terme di Bormio, e tanto altro ancora: c’è l’imbarazzo della scelta qui da noi, basta solo trovare la voglia/il tempo per ritagliarsi una fetta di relax in questi giorni troppo frenetici. Per quanto riguarda i prezzi, ovviamente variano con i trattamenti, ma le offerte nel corso dell’anno non mancano mai. E poi, nel caso dobbiate fare un regalo ad una persona cara, potreste sempre regalarle una giornata alle terme o un solo specifico trattamento, magari da fare insieme!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti